ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Yacht di lusso Riva, ecco il nuovo 100' Corsaro

Il motoscafo rappresenta il ritorno del cantiere di Ferretti Group nel settore dei Flybridge, con nuove soluzioni di design

Dopo i recentissimi vari estivi del 76’ Bahamas e del Rivamare (leggi anche → Lo yacht di lusso Rivamare) Riva, cantiere della nautica d'eccellenza, sta per presentare un nuovo yacht di lusso: il 100’ Corsaro.

Si tratta di un maxi motoscafo lungo 30 metri, in avanzata fase di costruzione presso i cantieri Ferretti Group di La Spezia, che sarà mostrato al pubblico il prossimo autunno in Asia (la prima unità è stata infatti venduta a Hong Kong) e, probabilmente, anche al Cannes Yachting Festival atteso dal 6 al l’11 settembre 2016.

Nato dalla matita del designer Mauro Micheli, fondatore insieme a Sergio Beretta di Officina Italiana Design (lo studio che disegna da oltre vent’anni in esclusiva l’intera gamma Riva) e in collaborazione fra il Comitato Strategico di Prodotto Ferretti Group, il Dipartimento Engineering del Gruppo, 100’ Corsaro rappresenta il ritorno di Riva nel settore dei Flybridge.

«Questo yacht è la celebrazione di un omonimo flybridge, Duchessa, che fu ammiraglia della flotta Riva negli Anni 80, ma porta con sé anche un design nuovo e ricercato e l’introduzione di volumi differenti», dice il designer, che aggiunge «la pulizia delle sue linee e la sua forma decisa e organica piaceranno molto a quegli armatori che cercano barche meno tradizionali e più di carattere».

Esternamente il profilo sportivo e filante, sembra  ricordare la punta affilata e affusolata di una freccia. Grandi vetrate su scafo e sovrastruttura aiutano ad accentuare l’impatto estetico, offrendo impareggiabili viste panoramiche anche da dentro l'imbarcazione e consentono alla luce naturale di inondare gli spaziosi interni di design.

Le finiture sono eleganti, curate nei minimi dettagli. Analogamente come in un'abitazione contemporanea, un grande open space in stile minimal accoglie gli ospiti, sul ponte principale. Il piano nobile - diremmo noi neofiti - dove si trova anche la suite armatoriale ampia e spaziosa, introdotta da una cabina armadio separata e completa di un grande bagno padronale. Il resto della zona notte?  L'area per gli ospiti si sviluppa in 4 suite tutte posta nel lower deck. 

Tante e ampie sono le zone all’aperto presenti a bordo, oltre al sun deck principale con hard top, dove godere la navigazione nel massimo del comfort. Alcuni esempi: si passa dalla spiaggia poppiera che si crea aprendo a ribalta il portellone del garage - che si arresta orizzontalmente a pelo d’acqua -, oppure la spaziosa lounge con sofà creata nel pozzetto del main deck, o ancora, un’area, separata dallo spazio tecnico per l’ancoraggio a estrema prua, che domina la tuga dello yacht allestita con un grande sun pad centrale. Last but not least: un ampio sofà per godersi lo spettacolo affascinante del mare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Baglietto presenta il nuovo yacht di lusso tra design e velocità
Lo yacht di lusso made in Italy di Dominator
→ La barca in valigia


di Désirée Sormani / 1 Agosto 2016
tags:

Barche , barche , riva

CORNER

Design collection

[Design]

Gli specchi di Leonardo Magrelli

Quando l'uomo scompare resta solo lo spazio

costume

[Design]

I mobili per la vita sedentaria

Una designer polacca immagina il futuro dell'uomo sedentario

scuole

[Design]

Non è solo profumo

Fragranze che si ispirano all'architettura, al cibo e alla moda

design e wellness

[Design]

Il materasso a occhi chiusi

Una guida e sei proposte per trovare il materasso perfetto

letti di design

[Design]

Castiglioni in 3 icone

Alla scoperta di 3 pezzi di design leggendari del grande maestro

Oggetti di design

[Design]

Dentro le gallerie di Miami

Riassunto in 6 tappe di tutte le novità d'oltreoceano

fiere

[Design]

6 influencer a Miami

Il meglio di Design Miami 2017 secondo chi detta legge sui social

top ten

[Design]

Una sedia, tanti modi

A Milano un allestimento esplora le possibilità di un concept modulare

sedie di design

[Design]

Il textile design è sociale

Tre realtà europee che lavorano tra l'alta qualità e l'impegno sociale

textile design

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web