ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Con Frieze Art Fair 2016 Londra è capitale dell'arte contemporanea

Al via la 14° edizione della manifestazione che ha rivoluzionato le fiere di arte contemporanea

Frieze Art Fair va in scena dal 6 al 9 ottobre, nella location di rito, tra i cancelli di Regent's Park.

Oltre agli spazi dedicati alle gallerie e agli artisti, sia collettivi che personali, ci sarà Frieze Projects, uno speciale programma di performance commissionate ad artisti provenienti da tutto il mondo. Come il duo tedesco Sibylle Berg e Claus Richter che, per la prima volta insieme, aprirà le porte ad un teatro dei burattini con performance giornaliere giocate sull'humour e l'ironia. O l'artista messicano Soto Climent, che per la prima volta esplorerà il tema della scultura performativa realizzando una enorme tela di ragno animata da danzatori acrobatici che sembreranno i protagonisti di un sogno ad occhi aperti e surreale.

E ancora, l'artista Julie Verhoeven, che trasformerà i bagni della fiera in un'opera d'arte, solo per citarne alcuni.

Torna anche Frieze Film, che vedrà andare in scena quattro cortometraggi realizzati dagli artisti Samson Kambalu, Rachel Maclean, Shana Moulton e Ming Wong.

Attorno allo spazio della fiera di arte contemporanea, anche quest'anno sarà presente lo Sculpture Park curato da Clare Lilley, dove una serie di opere d'arte outdoor diventeranno protagoniste dei giardini del parco. Qui si potranno ammirare pezzi di Claude Lalanne, Goshka Macuga, Eddie Martinez, Matthew Monahan, Renato Nicolodi, Mikayel Ohanjanyan, solo per citarne alcuni, e scoprirne significato e origini grazie The Frieze Sculpture Guide App, creata ad hoc e scaricabile dal 5 ottobre. 

Non mancheranno i Talks, che vedranno protagonisti i grandi nomi dell'arte come Fatima Al Qadiri, Alexandra Bachzetsis, Hannah Black, Josh Kline, Jill Magid, Ben Rivers, e molti altri.

Grande attenzione anche su Frieze Masters, il cui obiettivo è come sempre esplorare l'arte attraverso le opere prodotte in un periodo di oltre 2000 anni, dall'a.c. al XX secolo.

frieze.com

SCOPRI ANCHE:
Il distretto di David Bowie a Londra
10 indirizzi cool consigliati da Paul Smith


di Valentina Mariani / 29 Settembre 2016

CORNER

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web