ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

I 5 profili Instagram per sapere cosa succederà a IMM Cologne 2018

Anche i designer amano i social e i loro account sono una fonte imperdibile di notizie e aggiornamenti durante la kermesse

imm-cologne-2018-instagram

Per gli appassionati di interior design l’anno comincia davvero con l’apertura di Imm Cologne 2018, la fiera dell’arredamento di Colonia che anche questo gennaio inaugurerà, dal 15 al 21, l’anno delle fiere dedicate al design (leggi anche → Le 3 fiere più importanti di gennaio).

Per rimanere sempre aggiornati durante la kermesse sugli espositori, i brand e i designer ci vengono in soccorso i potenti mezzi dei social network. Per questo abbiamo scelto 5 profili Instagram da seguire durante la 54ma edizione di Imm Cologne, che con i loro scatti, le loro “storie” e le loro dirette live ci permetteranno di non perderci le anteprime e le novità più interessanti. 

Giulia Molteni dirige la Comunicazione e il Marketing di Molteni&C/Dada, lo storico marchio di mobili Made in Italy nato nel 1934 e vincitore del Compasso d’oro alla carriera nel 1994.

Su entrambi i profili Instagram - di Giulia e del brand - trovate sempre nuovi scatti e aggiornamenti. A proposito di Instagram, nel 2016 Giulia Molteni aveva spiegato a noi di Elledecor.it: “Mi piace molto, è a mio parere il canale migliore per chi come noi lavora con le immagini, e infatti sia nel fashion che nel design sono molti gli utenti attivi di alto profilo”.

Alla fiera di Colonia, Molteni&C/Dada partecipa con uno stand di oltre 700 metri quadri progettato dal direttore creativo Vincent Van Duysen, ispirato ad una grande architettura domestica. Si succedono zone living e dining, un’ampia cucina VVD (acronimo del designer) e una zona notte dove la fanno da padrone le nuove versioni degli armadi Gliss Master e le cabine Master Dressing, sempre firmati da Van Duysen.

 

Un post condiviso da Giulia Molteni (@gmolteni) in data:

moltenigroup.com

Un altro profilo Instagram da tenere d’occhio è quello del pluripremiato e instancabile designer tedesco Sebastian Herkner (Leggi l’intervista → La Colombia ama “la lavorazione artigianale, i colori e il design”).

Dopo la prima felice collaborazione con il marchio Ames, tra Colombia e Germania, Herkner presenta a Imm Cologne 2018 alcune aggiunte alla sua collezione Ames Sala: debuttano le fioriere Circo, a complemento dell’omonima gamma di mobili colorati in acciaio verniciato a polvere e in plastica riciclata (una sedia da pranzo, una poltrona e un tavolino).

La poltrona Circo sarà presentata con un nuovo lussuoso design in pelle, insieme a nuovi cuscini per queste sedute. Herkner presenta anche i cuscini Nobsa, anche da pavimento, con colorazioni, motivi e materiali vivaci e gioiosi, basati sull'omonimo assortimento di tappeti di Ames.

Ma questo non è l’unico marchio che esporrà le creazioni di questo brillante designer. Tra gli altri ci sono anche Pulpo, Cappellini, e Schramm Werkstätten, con cui Herkner ha vinto nel 2018 un Iconic Award per il suo letto Fold. 

 

sebastianherkner.com

Alla fiera di Colonia, la designer tedesca Meike Harde porta Potpourri, una serie di 14 bicchieri e caraffe in vetro soffiato a bocca e di alta qualità, realizzata per il brand tedesco Pulpo. La descrive così: “Potpourri combina colori e trasparenze, superfici opalescenti e levigate, forme organiche e geometriche, tutte disposte in un armonioso mix di stili contemporanei unificati attraverso una ripetizione di colori”.

Il lavoro della designer, esperta nell’uso di “materiali straordinari in nuovi contesti” e nel trascendere le “forme consolidate”, spazia anche nella ricerca tessile, nell’illuminazione e nel mobilio. 

Infatti, sempre per il brand tedesco Pulpo, Harde presenterà all’IMM Cologne 2018 Miro Silver, la versione in argento dello specchio Miro on the wall: uno specchio molto originale che galleggia liberamente in una cornice metallica, creando uno straniante effetto decorativo e funzionando anche come appendiabiti, grazie ai montanti del telaio esposti. Miro utilizza un processo di marmorizzazione ecologico, privo di rame e piombo. “La sostenibilità viene dal significato e dal significato di un’emozione”, spiega la designer, vincitrice nel 2015 del Roche Bobois Award. 

 

Un post condiviso da Meike Harde (@meike_harde) in data:

meikeharde.com

Per il settimo anno consecutivo, Imm Cologne ha invitato un designer di rilievo internazionale per fornire al pubblico la sua idea di contemporaneità mettendo insieme design, architettura e arredamento in una “simulazione di casa”, dal nome Das Haus. L’ospite d’onore di quest’anno è Lucie Koldova, designer di origini ceche distintasi presto per la sua collezione di lampade in vetro Muffins per Brokis (ma per il marchio, di cui è ormai art director, ha realizzato anche quelle a forma di Macaron!). Per Das Haus 2018 ha realizzato un ambiente “definito più dalla luce che dai muri. ”Nella mia 'Haus' la luce giocherà il ruolo principale, e l'arredamento completerà le stanze - e non il contrario!", ha spiegato. Insomma, anche lei è da seguire su Instagram!

Un post condiviso da Lucie Koldova (@luciekoldova) in data:

 

luciekoldova.com

Altra fonte per aggiornarvi su Imm Cologne 2018 tramite Instagram sarà il profilo dell'architetto Fabio Calvi, fondatore insieme a Pietro Brambilla dello studio Calvi Brambilla, esperto nella creazione di residenze private, uffici, negozi, allestimenti e prodotti.  Per intenderci, stiamo parlando dei vincitori del Milano Award per il miglior allestimento all’ultimo Salone del mobile, con lo stand Euroluce 2017 realizzato per Flos. Ma hanno lavorato anche, tra gli altri marchi, per Arketipo, Barovier & Toso, Bialetti, Cassina, Comfort Zone, DGA, FontanaArte, Molteni&C. 

A Colonia i due creativi di origine lombarda hanno realizzato lo stand dell’azienda d’arredamento italiana Pedrali, ispirato all’atmosfera della vita domestica di una casa degli anni ’50. Lo stand si troverà nella sezione Pure Editions, dedicata ai brand premium del design internazionale: un ambiente composto da una zone centrale sulla quale si affacciano cinque nicchie, le cui ambientazioni raccontano le architetture sperimentali americane delle Case Study Houses e l’eleganza modernista tipica del secondo dopoguerra. Un ambiente dalle scenografie leggere e trasparenti, dove le pareti simulano grandi vetrate e si alternano a pareti in muratura, e dove sarà possibile scoprire le nuove proposte Pedrali per il living.

calvibrambilla.it


di Roberto Fiandaca / 12 Gennaio 2018

CORNER

Speciale IMM Cologne collection

[Speciale IMM Cologne]

I dettagli fanno la differenza

Il bello del made in Italy in 6 nuovi tavoli con materiali preziosi

imm Cologne

[Speciale IMM Cologne]

7 nuove sedie viste a Colonia

Le anteprime e le riedizioni presentate a imm Cologne 2018

imm cologne

[Speciale IMM Cologne]

Saranno famosi?

Ecco chi ha vinto il Pure Talents contest a imm Cologne 2018

imm cologne

[Speciale IMM Cologne]

La casa di Lucie Koldova

Colonia: intervista alla designer della Das Haus 2018

Imm Cologne

[Speciale IMM Cologne]

La nuova casa ideale

4 stanze e nessuna cucina: è la nuova das Haus a imm Cologne

Imm Cologne

[Speciale IMM Cologne]

Germania Colombia a/r

Sebastian Herkner ci racconta il suo amore per l'artigianato colombiano

IMM Cologne

[Speciale IMM Cologne]

Shanghai a Colonia

Stellar Works porta in fiera il passato Art Deco di Shanghai

imm cologne

[Speciale IMM Cologne]

Arredi per il nuovo anno

Le novità di e15 che saranno in mostra a Imm Cologne 2018

imm cologne

[Speciale IMM Cologne]

4 sedie dal nord

Le sedie più belle prodotte in Scandinavia viste a Imm Cologne

sedie di design

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web