ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

3 store bellissimi a Parigi

Dopo la chiusura di Colette si apre la corsa a chi si aggiudicherà il titolo di negozio più iconico di Parigi

3 negozi a Parigi

3 store imperdibili dove fare shopping a Parigi. Proprio a due giorni dalla chiusura del negozio più iconico di Parigi, Colette, abbiamo selezionato per voi 3 location diversissime ma allo stesso tempo molto simili per la loro capacità magnetica di incantare il pubblico, store perfetti per fare gli ultimissimi regali di Natale, aprofittare dei saldi o tgliersi qualche sfizio durante l'anno. Eccoli:

 

Ecco Démodé, il nuovo concept store nato dalle mente di Marie France Cohen, celebre ideatrice del parigino Merci, e da Stéphanie Cohen e Elysa Masliah. Il suo obiettivo? Ripensare da zero l'arredo. Una nuova idea di interior decoration, che dà più spazio alla singolarità e allo stile senza tempo che alle mode passeggere. Il tutto selezionando personalmente ogni elemento di arredo, con cura e senza fretta. Un'inversione di marcia rispetto alla velocità con cui le collezioni di arredo si susseguono in continuazione sul mercato, ma che rende il progetto Démodé una vera perla rara.

 

 

Inaugurato a novembre nel quartiere degli Champs-Élysées, nella famosa Avenue George V, il nuovo store di Philippe Plein. Qui due piani per una superficie totale di 180 mq. Lo stile rock e opulento dello stilista viene reinterpretato in chiave spaziale dal poliedrico architetto sartoriale Claudio Pironi con un mondo fatto di marmi, acciaio lucido, led wall e ripiani a specchio. L’intento è quello di utilizzare il design per creare una sequenza di emozioni, generate dalle geometrie e dai materiali, così da rendere la shopping experience indimenticabile e subito identificabile con l’universo del brand.

 

 

La Maison John Galliano è l'ultima sofisticazione delle boutique di lusso. Progettata da Franklin Azzi, proprio all’incrocio tra rue des Archives and rue Sainte-Croix è un indirizzo di riferimento  nel cuore della capitale francese per lo shopping d'alta moda. La zona è una delle più belle e rappresentative della città: il Marais, con i suoi palazzi d’epoca, i bistrot storici, i negozi vintage e le gallerie di design. Un place to be per tutti i fashionisti.


di Redazione / 24 Dicembre 2017

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Bologna gourmet

Tra modernariato e design contemporaneo, 4 nuovi ristoranti da provare

Travel

[Interior Decoration]

Un riad a misura di designer

L'hotel di Jasper Conran a Marrakech, tra stile marocchino e design

Travel

[Interior Decoration]

Un riad a Marrakech

4 agenzie di real estate raccontano un mercato affascinante

Itinerari

[Interior Decoration]

Tendenza Pinterest

I 7 trend di interior design che cerchiamo di più sul social network

Costume

[Interior Decoration]

Salotto europeo

A San Francisco l’hotel di lusso con mobili vintage del vecchio continente

Travel

[Interior Decoration]

Ristorante o fiorista?

Il ristorante nascosto dai fiori in Cina

Travel

[Interior Decoration]

Cibo e arte al museo

Lo chef Frederik Bille Brahe presenta il cafè creativo Kafeteria

Travel

[Interior Decoration]

Nostalgia australiana a Seoul

Tutto marmi e accenti artistici, il nuovo ristorante Caravan 2.0

Travel

[Interior Decoration]

Bali da sogno

A Bali OMNIA apre un dayclub capace di colpire tutto i sensi

Travel

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web