ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Caffè Stern: la nuova osteria di Parigi

Philippe Starck firma gli interni dell'ultimo ristorante di Massimiliano Alajmo. Nel 2° arrondissement della capitale francese

Una novità per i gourmet e gli appassionati di design: a Parigi, apre il nuovo caffè del 3 stelle Michelin Massimiliano Alajmo, il talento più brillante dell'haute cuisine italiana. Un locale intimo, ricco d'arte, storia e fascino, ricavato all'interno della celebre stamperia Stern. Uno spazio magico che ha visto succedersi le teste coronate d’Europa e i grandi capi di Stato del Novecento, che qui venivano a farsi immortalare.

Nel 2° arrondissement, al 47 di Passage Des Panoramas, Caffè Stern raccoglie un'eredità importante e punta ambiziosamente a divenire il bistrot più iconico di Parigi. Le carte in regola ci sono: oltre al luogo – straordinario -, i fratelli Alajmo – Massimiliano chef e il fratello Raffaele, abile manager - hanno voluto accanto a loro solo i migliori. Infatti, l'allestimento dell'interior è stato affidato al designer francese Philippe Starck: Maestro del design e abile ideatore di concept. Il risultato? Sorprendente:100 metri quadrati, una boiserie imponente e tutto lo charme che solo Parigi può offrire.

«Non ho ricevuto alcun brief dagli Alajmo, racconta Starck. Mi ha soltanto chiesto di ricreare l'atmosfera conviviale e intima del tipico bacaro. Anzi meglio, mi hanno chiesto di disegnare il bacaro più artistico del mondo». Il Caffè – composto da 7 piccole stanze dall'atmosfera rilassante ed elegante – accoglie l'ospite dalla prima colazione alla cena, proponendo un’autentica esperienza gastronomica italiana che parte dalla preparazione del caffè e arriva ai cicchetti alla veneziana e alla Pjzza al vapore dello chef. Pronostici per il futuro? Starck non ha dubbi: «diventerà il posto più esclusivo di Parigi. Il solo problema sarà riuscire a trovare posto!».

Sito:
www.caffestern.fr


di Marzia Nicolini / 16 Settembre 2014

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Salotto europeo

A San Francisco l’hotel di lusso con mobili vintage del vecchio continente

Travel

[Interior Decoration]

Ristorante o fiorista?

Il ristorante nascosto dai fiori in Cina

Travel

[Interior Decoration]

Cibo e arte al museo

Lo chef Frederik Bille Brahe presenta il cafè creativo Kafeteria

Travel

[Interior Decoration]

Nostalgia australiana a Seoul

Tutto marmi e accenti artistici, il nuovo ristorante Caravan 2.0

Travel

[Interior Decoration]

Bali da sogno

A Bali OMNIA apre un dayclub capace di colpire tutto i sensi

Travel

[Interior Decoration]

Ladurée a Tokyo

India Mahdavi firma il terzo store della pasticceria francese

Travel

[Interior Decoration]

Artisti nei borghi

3 artisti con Airbnb ridanno slancio ai borghi italiani

Travel

[Interior Decoration]

Elogio dell’anticamera

Restyling di un appartamento vista mare a Lerici

Restyling

[Interior Decoration]

Dentro un De Chirico

Apre a Milano uno store sospeso tra leggerezza e materia

Travel

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web