ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Casa mediterranea in Israele, design e architettura storica

Design contemporaneo e stile minimalista in un'architettura storica di Giaffa grazie al progetto dello studio israeliano Pitsou Kedem Architects

Una casa mediterranea ristrutturata in stile contemporaneo: Factory Jaffa si apre a Ovest sul porto e sul Mar Mediterraneo, in una posizione panoramica d'eccezione.


Situata nel centro storico di Giaffa, a pochi chilometri da Tel Aviv, l'abitazione è stata ristrutturata nel 2013 dallo studio israeliano Pitsou Kedem Architects, con un progetto basato sulla convivenza tra antico e contemporaneo.



Sviluppato su due livelli, l'appartamento è collocato all'interno di un edificio considerato patrimonio artistico della città. "Non si sa con precisione l'epoca della struttura, ma sicuramente risale ad almeno 300 anni fa", precisano gli architetti autori degli interni.



Ripulire dal superfluo e riportare l'architettura all'antico splendore è stato il secondo obiettivo dell'intervento di riqualificazione: la qualità originale degli spazi, pur nella loro semplicità quasi monacale, è oggi evidente in ogni ambiente della casa.



I materiali originali – ceramica e pietra arenaria – definiscono le volte e gli archi del soffitto, per 180 metri quadrati. Lo stile dell'interior – minimalista e decisamente moderno – è in forte contrasto con l'antichità dell'architettura, "un rapporto di opposizione che valorizza entrambe le estetiche", ci spiegano i progettisti.



Suddiviso in un ampio open space sviluppato sul primo piano, da cui si accede alla zona notte posta su un soppalco in vetro, ferro e acciaio, l'abitazione riesce a fondere due epoche distanti.


I proprietari di casa – una coppia amante del mare – ha poi spinto per la creazione di un'ampia vetrata che, dalla cucina, regala una vista marina completamente aperta. "Guardare il tramonto da qui è magico", raccontano.

SCOPRI ANCHE:
Il Mamila Hotel firmato Piero Lissoni
Restyling in stile mediterraneo
Ron Arad a Holon


di Marzia Nicolini / 24 Giugno 2014

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Filosofia dello spazio

Il restyling di un monolocale a Kyoto, giapponese e contemporaneo

restyling

[Interior Decoration]

Vacanze green con vista

Relax, natura e buona cucina, un indirizzo in Tirolo

hotel

[Interior Decoration]

Abitare tra le nuvole

Pareti blu e nascondigli segreti per un appartamento a Taiwan

restyling

[Interior Decoration]

Il loft che non è un loft

Pareti curve e toni caldi: dimenticate tutto quello che sapete sui loft

restyling

[Interior Decoration]

Minimalismo vittoriano

Unire due stili e due atmosfere: a Londra l’esperimento è riuscito

lounge bar

[Interior Decoration]

Un'oasi in città

A Firenze, un salotto open air per la socialità e il relax

negozi di design

[Interior Decoration]

Nido creativo per due

Cork study, uno spazio ecosostenibile per artisti a Londra

edifici ecosostenibili

[Interior Decoration]

Prada apre a Saint Barts

Uno store in stile esotico tipico delle case sudamericane anni '50

negozi di design

[Interior Decoration]

Lo stupore di Marcel Wanders

Un complesso residenziale ispirato agli elementi della natura

edifici ecosostenibili

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web