ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Un nuovo ristorante di design a Hong Kong

The Continental, il bistrò ristrutturato dallo studio David Collins all’interno del celebre centro commerciale Pacific Place

Design contemporaneo e atmosfera un po’ retrò. Così si presenta il ristorante The Continental di Hong Kong, da poco ristrutturato dallo studio inglese David Collins. Il locale è situato all’interno del centro commerciale Pacific Place, progettato dall’Heatherwick Studio e edificio simbolo della città grazie alla sua architettura imponente, al design fluido e allo scenografico soffitto scultoreo.

“Nella fase di ristrutturazione del ristorante abbiamo voluto rispettare lo stile architettonico originale del mall che lo ospita”, spiega il direttore creativo Simon Rawlings. “Per questo abbiamo mantenuto nel layout degli interni il movimento ondulato creato dallo studio Heatherwick, aggiungendovi una tocco di colore”.

Tutta la superficie del soffitto è stata quindi ricoperta da pannelli ondulati bianchi, che contribuiscono a creare una scenografia molto suggestiva, accentuata da faretti nascosti tra le volte, e dalle ampie vetrate ricurve. La zona bar, che si incontra entrando nel ristorante The Continental, ha boiserie di quercia e ceramiche smaltate italiane alle pareti, un bancone arrotondato in marmo bianco e sgabelli rivestiti in pelle verde, disegnati su misura dallo studio David Collins.

Lampade di cristallo e metallo color bronzo illuminano sia il bar che l’ampia sala, arredata con sedie e divani in pelle, e tavolini con piano in marmo chiaro. Potrebbe sembrare di trovarsi in un bistrot d’altri tempi in Europa, ma poi basta guardare fuori dalla finestra per accorgersi di essere in una delle metropoli asiatiche più all’avanguardia del mondo.

Info:
www.davidcollins.com
www.pacificplace.com.hk


di Maria Chiara Antonini / 24 Novembre 2014

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Anno nuovo, hotel nuovo

Le migliori aperture del 2018 da tutto il mondo

Travel

[Interior Decoration]

Total Fusion

Un bistrot milanese tra Oriente e Occidente, all’insegna del melting pot

Travel

[Interior Decoration]

Il legno vince, sempre

Posato alla francese, il parquet è ancora il pavimento più bello

Lifestyle

[Interior Decoration]

Spa per la beat generation

AvroKo a Calistoga riecheggia i miti della generazione Jack Kerouac

Travel

[Interior Decoration]

A cena nei Caruggi

Sulle orme di Alessandro Borghese nei 4 ristoranti migliori di Genova

Travel

[Interior Decoration]

Chiesa con cucina

Duddell’s Hong Kong apre il suo gemello londinese in un'antica chiesa

Travel

[Interior Decoration]

Navigare nel lusso

Una locanda giapponese attraversa il Seto Inland Sea

Travel

[Interior Decoration]

Tendenza graniglia

Tutti i modi in cui interpretare in casa la vera mania del 2018

Lifestyle

[Interior Decoration]

Vacanza Muji

Il primo hotel del brand giapponese apre a Shenzen il 18 gennaio

Travel

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web