ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Vivere in una casa di 45 mq a Londra

Come trasformare un piccolo appartamento in una abitazione confortevole

A Londra Studio Alexander Fehre ha completamente ripensato un appartamento a soli 15 minuti dal Tower Bridge facendo un uso intelligente dello spazio, limitato a 45 metri quadri, e sfruttando al massimo ogni centimetro.

“Si può parlare di spaziosità e comfort con una pianta così piccola?” si sono chiesti i designer. “Nel sopravvalutato mercato immobiliare di Londra si sente parlare spesso di appartamenti esclusivi, dalle dimensioni molto ampie. Gli appartamenti più piccoli, tuttavia, costituiscono la maggioranza delle abitazioni e possono essere migliorati con un buon design degli interni. Anche se gli accorgimenti per far apparire gli spazi più grandi di quello che sono non sempre sono la risposta giusta.”

La ridistribuzione il layout del piano trasforma completamente l'appartamento Filippo, fondendo il soggiorno, la cucina e il piccolo disimpegno per creare uno spazio unico. Un pavimento in parquet scuro a spina di pesce porta coesione a questa disposizione, mentre la finitura in vernice nera lucida crea profondità.

La sala da pranzo è stata spostata in cucina e prende la forma di un accogliente salottino dipinto in rosso Valentino. La carta da parati a fasce semicircolari definisce la zona pranzo come un piccolo angolo intimo. Una scaffalatura in multiplex impiallacciato separa cucina e zona giorno, mantenendo la permeabilità visiva.

Come nella zona pranzo, l'uso di un colore colore diverso per la parete e il soffitto dell'ingresso crea un'atmosfera suggestiva, completata da un grande divano a L, un tavolo e uno specchio circolare.

La camera da letto, molto stretta, accoglie una base per il letto che si estende da una parete all'altra, delimitando lo spazio della camera e rendendo più facile raggiungere il lunotto. Le pareti sono dipinte di un viola scuro, in armonico contrasto con le scaffalature a parete.

Nel bagno si è scelto di non tentare di ampliare lo spazio, sottolineandone piuttosto la lunghezza attraverso una combinazione di specchi, carta da parati e faretti.

“Anche se la spaziosità è negli occhi di chi guarda, abbiamo pensato a una soluzione contemporanea al problema della progressiva urbanizzazione” conclude Alexander Fehre.

www.alexanderfehre.de

SCOPRI ANCHE:
10 mini appartamenti dove vivere con stile
Restyling a Venezia: un mini appartamento di 40 mq
Mini appartamento nel cuore di Parigi


di Carlotta Marelli / 1 Maggio 2016

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Una casa da collezione

A San Paolo l'architettura scompare per far posto all'arte

restyling

[Interior Decoration]

Palm Springs here we come!

Quattro hotel per tutti i gusti a un passo dal deserto della California

hotel

[Interior Decoration]

A Hong Kong come a NY

Ovolo Southside è il primo magazzino convertito in luxury hotel

hotel

[Interior Decoration]

Miyake finalmente a Milano

Uno store italiano per il brand del designer giapponese

Negozi di design

[Interior Decoration]

Tea store in versione manga

Un microbar in Cina dove si servono solo fashionable drink

lounge bar

[Interior Decoration]

Vado a vivere in garage

Tanta luce naturale in una vecchia autorimessa nei suburbs di Londra

restyling

[Interior Decoration]

Vivere a 180 m di altezza

Una casa di lusso nel quartiere cool di Southbank a Melbourne

Casa moderna

[Interior Decoration]

Salone di bellezza art decò

A Roma, un indirizzo speciale per coccolare corpo e anima con stile

Negozi di design

[Interior Decoration]

Tempo di mare

5 beach bar per chi sogna già le infradito, ma non solo

ristoranti

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web