ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Idee per una micro abitazione nel centro di Ginevra

Ristrutturare una casa di 35 metri quadri. Un open space tutto bianco arredato con mobili su misura

Come ristrutturare un appartamento di soli 35 metri quadri ottimizzando al massimo gli spazi? È stata questa la sfida raccolta dallo studio parigino Freaks Free Architects che ha rinnovato una casa di pochi mq nel cuore di Ginevra. Il concept adottato si basa sulla disposizione delle camere su due fasce parallele. Una accoglie, longitudinalmente, il living mentre l'area adiacente, della stessa lunghezza, ospita rispettivamente bagno, cucina e camera da letto.

La scelta del vetro come materiale delle pareti che separano la zona notte e il disimpegno della toilette dal living è oculata: consentire alla luce naturale, proveniente da ampie vetrate che si aprono su un balcone, di raggiungere qualsiasi angolo della micro struttura.

Gli interni, in total white, sono interamente custom made. Per rispondere al meglio alle restrizioni della superficie ridotta, gli architetti hanno disegnato armadi a muro e cassettoni posizionati sotto al letto. L'originale parquet è stato riverniciato utilizzando una resina blue scuro che si contrappone alla tonalità predominante degli ambienti, il bianco.

Punteggiano le pareti lampade a muro disegnate da Charlotte Perriand e una sospensione  realizzata dal designer olandese Mathijs Cremers. Il tavolo da pranzo è attorniato da sedie Masters di Kartell progettate da Eugeni Quitllet e Philippe Starck.

Info: www.freaksfreearchitects.com


di Eugenio Cirmi / 6 Ottobre 2014

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Ristorante o negozio di fiori?

Il ristorante nascosto dai fiori in Cina

Travel

[Interior Decoration]

Cibo e arte al museo

Lo chef Frederik Bille Brahe presenta il cafè creativo Kafeteria

Travel

[Interior Decoration]

Nostalgia australiana a Seoul

Tutto marmi e accenti artistici, il nuovo ristorante Caravan 2.0

Travel

[Interior Decoration]

Bali da sogno

A Bali OMNIA apre un dayclub capace di colpire tutto i sensi

Travel

[Interior Decoration]

Ladurée a Tokyo

India Mahdavi firma il terzo store della pasticceria francese

Travel

[Interior Decoration]

Artisti nei borghi

3 artisti con Airbnb ridanno slancio ai borghi italiani

Travel

[Interior Decoration]

Elogio dell’anticamera

Restyling di un appartamento vista mare a Lerici

Restyling

[Interior Decoration]

Dentro un De Chirico

Apre a Milano uno store sospeso tra leggerezza e materia

Travel

[Interior Decoration]

Hotel di design a Providence

The Dean mette a frutto le idee degli studenti

Travel

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web