ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Arredamento bianco e nero e tocchi gold: un restyling teatrale

Lo studio australiano Architect Prineas riprogetta un appartamento fronte mare con interni black&white e dettagli preziosi

arredamento-bianco-e-nero
Katherine Lu

Interni sofisticati, una ricca palette cromatica e materica e una vista mozzafiato sul molo del 1915 rendono unico questo restyling a Sydney. foto: Katherine Lu

 

Una casa fronte mare con arredamento bianco e nero e tocchi gold capace di assumere mille volti diversi, come un palcoscenico: è il restyling firmato da Architect Prineas sull'antico molo di Woolloomooloo, a Sydney.

LEGGI ANCHE → Un appartamento di lusso con arredamento bianco e nero in Israele

©Chris Warnes

La richiesta dei clienti era riconfigurare l'interior per creare un legame più immediato col balcone e il panorama. La risposta dello studio? Uno scalino in legno che pare l'accesso a un palcoscenico.

©Chris Warnes

©Chris Warnes

Il richiamo alla teatralità in questo appartamento vista mare di 86 m² non si ferma qui. L'intuizione dell'architetto è stata aggiungere un tocco sofisticato all'interior tramite la moltiplicazione di pannelli girevoli e porte a scorrimento.

LEGGI ANCHE → Da Londra, nuova vita all'arredamento bianco e nero

©Chris Warnes

©Chris Warnes

L'arredamento moderno bianco e nero insieme alle finiture preziose contribuiscono a creare la sensazione di trovarsi in un hotel di lusso. Il contrasto tra superfici nere e dettagli oro è un fil rouge che contraddistingue tutto l'appartamento, dandogli un carattere moderno e urban chic. Le maniglie extra large consentono di identificare le porte, che altrimenti si mimetizzano col décor: un effetto intenzionale, che permette ai padroni di casa di riconfigurare liberamente gli spazi e provare un continuo senso di scoperta.  

©Katherine Lu

Per continuare a meravigliarsi, basta guardare fuori, verso il molo di Woolloomooloo, simile a un dito proteso sull'oceano.   

www.architectprineas.com.au


di Alessandra D'Angelo / 22 Maggio 2017

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Come in un film

A Times Square un locale che ricorda i vecchi diner di New York

ristoranti

[Interior Decoration]

Open your eyes

5 soluzioni creative per organizzare un open space in città

top ten

[Interior Decoration]

Eco-chic in Tulum

L'hotel per dormire nella giungla con stile

hotel

[Interior Decoration]

Due cuori e una capanna

Muji progetta un rifugio minimal chic per due da mettere dove vuoi

casa vacanze

[Interior Decoration]

Casa con patio

Un rifugio nel cuore di uno dei quartieri storici di Barcellona

restyling

[Interior Decoration]

500 anni e non sentirli

Il restauro di un'antica torretta medievale divenuta guest house

restyling

[Interior Decoration]

Sport e design

L'open space di un giovane ciclista a Barcellona

restyling

[Interior Decoration]

Micro-casa idilliaca

Sulle coste francesi, Freaks ristruttura un vecchio capanno

casa vacanze

[Interior Decoration]

Hotel o club esclusivo?

Luci soffuse e atmosfera intima da Room Mate Gerard a Barcellona

hotel

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web