ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Arredamento minimal e total white per un centro estetico a Pechino

Un'open space bianco interrotto da pareti verdi disegnato da Arch studio per il beauty salon Lily Nails in un centro commerciale di Pechino

arredamento-minimal-total-white-lily-nails-interno
Jin Weiqi

Le linee sinuose disegnate dalla lamiera metallica traforata e la parete verde caratterizzano il centro estetico Lily Nails disegnato da Arch Studio a Pechino, rifuggendo l'iperdecorativismo tipico dei saloni di bellezza.

Arredamento minimal total white: questa la scelta di Arch studio per il nuovo punto vendita di Lily Nails – franchising cinese dedicato alla cura delle unghie con diversi negozi a Pechino e Shanghai – nel centro commerciale Yau Tang di Pechino.

Il progetto si libera del solito iperdecorativismo che caratterizza l'arredamento di negozi di questo tipo per creare un ambiente rilassante, accogliente e naturale, dove i clienti possono sentirsi come in un giardino.

Una lamiera traforata dipinta di bianco si estende dal corridoio del centro commerciale per avvolgersi a spirale all'interno del negozio, disegnando uno spazio sinuoso e tutto il sistema di illuminazione e modificando completamente la percezione di un ambiente in realtà rettangolare.

L'arredamento del centro estetico è pensato per favorire la conversazione tra le clienti, con sei poltrone disposte in maniera circolare che si fronteggiano l'un l'altra, mentre le pareti verdi visibili dai tagli nella lamiera danno vitalità e colore allo spazio, in un armonico contrasto con il cemento dei muri perimetrali e degli ambienti di servizio.

www.archstudio.cn

SCOPRI ANCHE:
 Salone di bellezza con interni di design a Londra
→ Un salone di bellezza super colorato a Melbourne
→ Coiffeur scenografico ad Atene
 Il salone di bellezza Davines a New York


di Carlotta Marelli / 30 Giugno 2016

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Ristorante o fiorista?

Il ristorante nascosto dai fiori in Cina

Travel

[Interior Decoration]

Cibo e arte al museo

Lo chef Frederik Bille Brahe presenta il cafè creativo Kafeteria

Travel

[Interior Decoration]

Nostalgia australiana a Seoul

Tutto marmi e accenti artistici, il nuovo ristorante Caravan 2.0

Travel

[Interior Decoration]

Bali da sogno

A Bali OMNIA apre un dayclub capace di colpire tutto i sensi

Travel

[Interior Decoration]

Ladurée a Tokyo

India Mahdavi firma il terzo store della pasticceria francese

Travel

[Interior Decoration]

Artisti nei borghi

3 artisti con Airbnb ridanno slancio ai borghi italiani

Travel

[Interior Decoration]

Elogio dell’anticamera

Restyling di un appartamento vista mare a Lerici

Restyling

[Interior Decoration]

Dentro un De Chirico

Apre a Milano uno store sospeso tra leggerezza e materia

Travel

[Interior Decoration]

Hotel di design a Providence

The Dean mette a frutto le idee degli studenti

Travel

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web