ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

L'arredamento minimal chic che piace ai creativi di Berlino

Benvenuti in una casa minimalista che è la quintessenza di Prenzlauerberg, il quartiere emergente più cool di Berlino

Il living armonioso e zen di un’abitazione nella zona emergente di Prenzlauerberg, a Berlino, arredata da Studio Loft Kolasinski

A Prenzlauerberg (Berlino), tra decine di negozi di prodotti biologici, ristoranti di ogni tipo e specialità, librerie specializzate e storici negozi di musica, troviamo una casa dall'arredamento minimal chic di recente costruzione che sembra la quintessenza del nuovo spirito del quartiere.

Prenzlauerberg, o Prenzl’berg, come dicono i berlinesi, nella parte a sud di Pankow è un quartiere multiculturale, ma con un’identità molto precisa. Non lontano da Alexanderplatz, a nord-est del centro della capitale tedesca è sicuramente il più esteso e meglio conservato esempio di architettura popolare tedesca tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del nuovo secolo. Ma sono gli ultimi vent’anni quelli più importanti per designare l’identità attuale, quando Prenzlauerberg ha conosciuto un incredibile sviluppo che l’ha trasformato da centro della subcultura, di studenti e squatters, nell’area alternativa-chic della nuova Berlino.

E mentre gli affitti aumentano a vista d’occhio il panorama urbano subisce un radicale cambiamento e nelle sue strade ricche di vetrine di nuovi designer camminano giovani coppie multietniche con i loro bambini, le loro abitudini ecologiste e salutiste e i loro variegatissimi interessi culturali, oltre a giovani professionisti, studenti, artisti tutti accomunati da uno stile molto creativo. 

 

Qui, troviamo la casa di Studio Design Yougo. Pensata come un contenitore minimalista total white luminosissimo, grazie anche alleampie vetrate interne a sostituzione delle pareti, è stata arredata con mobili su misura.

LEGGI ANCHE → Come arredare una casa total white in stile minimal: consigli da 5 case di design

Il letto, la chaise longue, il tavolo, il divano e l’appendiabiti, sono stati progettati con particolare attenzione a preservarne il carattere originale, e quindi realizzati dallo Studio Loft Kolasinski e infine mescolati ad illuminazione e tappeti vintage degli anni '50 e '60 provenienti dalla Repubblica Ceca, dalla Svizzera, dalla Germania e dalla Polonia in un'atmosfera in perfetto stile minimal chic.

La cucina contrappone un blocco grafico altrettanto minimal ad una tavola robusta e rustica in legno chiaro, lasciato al naturale. Uno stile rigoroso ma non freddo che pur non scendendo a compromessi con dettagli decorativi considerati superflii riesce a comunicare una sensazione di quiete e armonia dal gusto zen.

Un’atmosfera che trova un’importante alleata nella palette dei colori estremamente ridotta: grigio, verde e il beige del legno su una base candida. Alle pareti opere grafiche dell'artista polacco Stanisław Dawski datate 1950 e dipinti del pittore brasiliano Aecio Sarti capaci di spezzare il candore monocromo delle pareti.

www.designyougo.com

www.loft-kolasinski.com


di Paola Testoni / 15 Giugno 2017

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Come in un film

A Times Square un locale che ricorda i vecchi diner di New York

ristoranti

[Interior Decoration]

Open your eyes

5 soluzioni creative per organizzare un open space in città

top ten

[Interior Decoration]

Eco-chic in Tulum

L'hotel per dormire nella giungla con stile

hotel

[Interior Decoration]

Due cuori e una capanna

Muji progetta un rifugio minimal chic per due da mettere dove vuoi

casa vacanze

[Interior Decoration]

Casa con patio

Un rifugio nel cuore di uno dei quartieri storici di Barcellona

restyling

[Interior Decoration]

500 anni e non sentirli

Il restauro di un'antica torretta medievale divenuta guest house

restyling

[Interior Decoration]

Sport e design

L'open space di un giovane ciclista a Barcellona

restyling

[Interior Decoration]

Micro-casa idilliaca

Sulle coste francesi, Freaks ristruttura un vecchio capanno

casa vacanze

[Interior Decoration]

Hotel o club esclusivo?

Luci soffuse e atmosfera intima da Room Mate Gerard a Barcellona

hotel

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web