ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

In ufficio come a casa...e che casa!

Gli uffici di Memocorp a Sydney firmati The Stella Collective sembrano un attico di super lusso

arredo-ufficio-memocorp-the-stella-collective
Peter Clarke photography

Se fosse una casa sarebbe una penthouse di super lusso. Ma non fatevi trarre in inganno, questo attico mozzafiato nato da un progetto di The Stella Collective è infatti la nuova sede di Memocorp – agenzia australiana per la gestione delle proprietà immobiliari – a Sydney.

 

Peter Clarke photography 

Il trend che vuole gli uffici moderni sempre più simili agli ambienti domestici è ormai ampiamente affermato. Dai coworking alle sedi private di aziende di ogni settore, l’ultimo dictat in fatto di interior decoration è creare spazi rilassanti e confortevoli, dove anche sul posto di lavoro ci si possa sentire a casa. E in questo caso, non una casa comune, ma l’abitazione più esclusiva di Sydeny!

LEGGI ANCHE → Spaces: il nuovo coworking di Milano all'ultima moda

 

Peter Clarke photography 

Posizionata al 42esimo piano della prestigiosa torre 259 George Street, nel cuore del financial district, infatti, la location gode di una vista mozzafiato sullo skyline della città. Non a caso il progetto è stato ribattezzato “Office in the sky”!

 

 

Peter Clarke photography 

 Peter Clarke photography 

 

Sposando gli ultimi trend in tema di arredo ufficio, The Stella Collective firma uno spazio arioso e accogliente caratterizzato da pezzi custom made e attenzione per i dettagli. Le finiture, dai dettagli in legno, ai materiali organici, all’acciaio annerito in contrasto con il prezioso ottone, sono state scelte accuratamente per trasmettere il calore domestico. A tal fine anche la scelta della palette cromatica neutra, dal pavimento in legno di quercia chiaro, ai tappeti, ai divani.

 

 Peter Clarke photography 

 

Con una location così unica, The Stella Collective ha deciso di massimizzare l’abbondante luce naturale regalata dal 42esimo piano esaltando allo stesso tempo la fantastica vista mozzafiato.

 

Peter Clarke photography 

 

Per creare spazi privati – piuttosto di ricorrere a partizioni che avrebbero reso gli spazi più cupi e meno fluidi – si è optato per superfici in vetro. Variazioni nel livello del pavimento inoltre contribuiscono a suddividere le varie funzioni (desk, cucina, sale riunioni, area di svago) mantenendo allo stesso tempo un senso di ariosità e fluidità tra gli spazi.

 

Peter Clarke photography 

 

La meticolosa attenzione al dettaglio e il desidero di creare un luogo di lavoro rilassato si coglie perfettamente nel bagno. Qui, The Stella Collective ha fatto realizzare un wallpaper custom made con un’immagine scattata dal fotografo di Brooke Holm che ritrae il deserto del Nevada. Per concedersi un momento di contemplazione e allontanare la mente per qualche minuto dalla giornata lavorativa.

 

Peter Clarke photography 

www.thestellacollective.co 


di Redazione Digital / 9 Agosto 2017

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Philipp Plein a Parigi

Negli Champs-Élysées inaugurato il nuovo store del lusso estremo

Negozi di design

[Interior Decoration]

Un laboratorio spettacolare

Dimorestudio progetta il nuovo negozio Oliver Peoples a Miami

negozi di design

[Interior Decoration]

Il tropicalismo va di moda

Il nuovo concept store di Prada inaugurato a Miami

negozi di design

[Interior Decoration]

Caffè sì, tavoli no

Un coffee bar senza tavolini – ma con co-working – a Pechino

Uffici di design

[Interior Decoration]

Desideri in cucina

Casamenu, la piattaforma con tutti gli ingredienti della cucina

cucine di design

[Interior Decoration]

L'hotel nella fabbrica di ceramica

Antico e moderno per un'allure senza pari nel centro di Maastricht

Hotel di design

[Interior Decoration]

Quattro amici al bar

Fiori, design e cucina da scoprire dietro un portone milanese

Lifestyle

[Interior Decoration]

Barocco con Twist

Con Gwenael Nicolas nella nuova boutique Dolce&Gabbana

negozi di design

[Interior Decoration]

Il design arabo e l'Europa

Il nuovo ristorante Shababeek a Dubai, firmato Pallavi Dean

ristoranti di design

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web