ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

ArtDeli: ristorante e galleria

Design, arte, musica e food hanno un nuovo indirizzo. Ad Amsterdam

La prima sala porta l’imprinting del designer Lex Pott (Dutch Designer dell’Anno 2015), la seconda quello della collega Tessa Koot, poi un’infilata di spazi fino ad arrivare alla luminosa corte interna, dove si affrontano food e design mentre, in mezzo, a fare da arbitro, tanta arte moderna. In questa maniera si potrebbe definire il nuovo spazio cultural-culinario a pochi passi dal Palazzo Reale di Amsterdam, alloggiato in un maestoso edificio un tempo sede del commercio del tabacco.

L’idea è venuta a Jessica Voorwinde, storica dell’arte, una carriera nella moda presso Viktor & Rolf, e ora orgogliosa proprietaria di ArtDeli, il mix riuscito di arte, design e food. Cominciamo da quest’ultimo con una scelta interessante di cucina fusion (la stessa Voorwinde ha radici molucchesi) che risulta ottima al palato e leggerissima allo stomaco, per giungere poi al negozio interno che non si limita a vendere oggetti di design, ma nutre l’ambizione di divenire una vera e propria piattaforma per giovani talenti della progettazione. In vendita, tra gli altri, oggetti di Lex Pott, Os&Oos, Atelier GertJan, Studio Roex, Bas van Beek, Dieter Volkers e Matilda Bekman, insieme ai prodotti di Toiletpaper e Seletti.

Tabacco, arte e design. E proprio nella grande luminosissima sala, dove nel 1896 avveniva la cernita e la pressatura delle foglie di tabacco, ora fanno bella mostra installazioni di arte contemporanea. «Le mostre sono temporanee e durano 2 o 3 mesi» ci spiega Voorwinde «quella attuale si intitola The Silent Power ed è stata curata da Cathelijne Broers, direttrice dell’Hermitage Museum di Amsterdam, e Maurice Seleky, autore e partner di Novel Creative Consultancy. Insieme hanno sviluppato questo tema con quadri, installazioni, sculture e fotografie di artisti come Martha Kamminga, Wouter van der Laan e Robin Leevel. Il 7 ottobre sarà la volta di Axel Rüger, direttore del Van Gogh Museum, che ha scelto come titolo Delirium. E questo non è tutto».

Infatti l’arte visiva non è l’unica protagonista di ArtDeli. Ogni domenica mattina mentre il pubblico è alle prese con un ricco brunch, al piano vengono suonati i Hangover Symphonies: brani di musica classica scelte da musicisti di oggi.

ArtDeli
Rokin 93, Amsterdam
www.art-deli.com


di Paola Testoni / 23 Giugno 2015

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

A casa dei designer Lim+Lu

Tra ispirazioni orientali, creazioni di design e pezzi icona

restyling

[Interior Decoration]

Il lusso ha un nuovo dictat

Stile contemporaneo per una villa con piscina in Australia

case con piscina

[Interior Decoration]

Ispirazione art decò

Mix di culture e influenze anni '70 in un bistrot a Melbourne

ristoranti

[Interior Decoration]

Lavorare da Xiaozhu

Un collage di spazi domestici per il competitor cinese di Airbnb

uffici di design

[Interior Decoration]

Un caffè dal meccanico

Neri&Hu ripensa un'autofficina come luogo di lavoro e relax

restyling

[Interior Decoration]

Flessibiltà e design

Un piccolo appartamento a San Paolo campione di trasformismo

restyling

[Interior Decoration]

Rowing & Scighera sui Navigli

La Canottieri Olona Milano restaurata in stile british

Design e sport

[Interior Decoration]

Tutto il giorno in palestra?

Fitness, shopping e relax nella palestra più esclusiva di Berlino

design e wellness

[Interior Decoration]

Rinascita messicana

Havre 77, un antico edificio restituito a Città del Messico

restyling

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web