ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Come si declina al maschile l'attico con terrazzo? Un esempio dal quartiere Parioli

Rivitalizzare un’abitazione con vista sui tetti nel centro di Roma

attico-con-terrazzo-quartiere-parioli-roma
Luigi Filetici

Un attico con una grande terrazza nel cuore di Roma rivitalizzato grazie ad una ristrutturazione che proietta gli spazi verso l’esterno

Se anche voi siete alle prese con la ristrutturazione di un attico con terrazzo potete ispirarvi a questo progetto nell’elegante quartiere Parioli a Roma dove gli spazi domestici si proiettano sullo spazio esterno che lo circonda. Qui tende retrattili su strutture leggere ritmano lo spazio e lo trasformano di giorno e di notte in qualcosa di sempre diverso.

L’affascinante sfida è stata raccolta dallo Studio Sycamore che ha ristrutturato questo attico in una delle più belle e rappresentative vie romane con imperdibile vista sulla Basilica di San Pietro. Il progetto preesistente di abitazione su due livelli viene così trasformato dando vita a una casa di lusso dall'imprinting maschile, in cui i due piani comunicano tramite un ascensore di cristallo e acciaio che funge anche da recettore e canalizzatore della luce solare al piano inferiore.

Questa sorte di moderno totem architettonico si trova nel cuore della casa che, senza toccarlo, si sviluppa attorno ad esso, grazie anche a una scala in acciaio. Gli spazi interni sotto a un tetto a falde diventano volumi dinamici e l'interior design assume in questa collocazione una plasticità unica.

Il colore bianco delle pareti ha lo scopo di ingrandire gli spazi e di moltiplicare l’articolazione tra interni e terrazza. Pochi accenti di colore su una tavolozza minimalista, quasi monocroma, sottolinenano l’area giorno luogo della preparazione dei pasti e della convivialità. La grande terrazza esterna punta tutto sulle bellezze circostanti mentre la struttura dei tendaggi viene illuminata nei suoi elementi portanti, per sottolinearne la leggerezza.

La scelta dei materiali e delle rifiniture è stata ponderata in base alla volontà di costruire uno spazio in stile minimal: i pavimenti in ceramica bianca lucida in grande formato sono dappertutto ad eccezione della cucina dove si è optato per il colore Onyx con disegno "strutturato". Questo non solo per identificare la differente funzione del locale ma anche per “riscaldare” un ambiente dominato dalla cucina professionale, con molti dettagli in acciaio.

L'illuminazione è presente in ogni angolo: dai giochi grafici dei fili sospesi nella zona giorno fino ai fasci di luce a soffitto, con dispositivi dimmer per modulare la luce nelle diverse ore della giornata.

www.sycamore.it

SCOPRI ANCHE:
Il restyling verticale di una casa a Roma
→ Una casa moderna a Roma ristrutturata dallo studio MORQ
→ La casa a Roma di Alessandra Marino


di Paola Testoni / 3 Aprile 2017

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Hotel o club esclusivo?

Luci soffuse e atmosfera intima da Room Mate Gerard a Barcellona

hotel

[Interior Decoration]

Design giapponese, colori del Perù

Il nuovo Nobu Dowtonwn progettato da David Rockwell

ristoranti

[Interior Decoration]

Design alle Maldive

Ospiti di Cocoon, il resort di design nel blu dell'Oceano indiano

hotel

[Interior Decoration]

La rivoluzione dell'hotellerie

Patrick Norguet firma il nuovo Okko Hotel di Parigi

hotel

[Interior Decoration]

Luxury per tutti

Il nuovo hotel di Ian Schrager a New York

Hotel

[Interior Decoration]

White Forest

La firma di Tokujin Yoshioka per un negozio di scarpe a Tokyo

negozi di design

[Interior Decoration]

Refettorio felice

Ilse Crawford firma il nuovo spazio londinese del progetto di Bottura

ristoranti

[Interior Decoration]

Lavorare di fantasia

Tokyo incontra New York in un coworking...a Madrid

coworking

[Interior Decoration]

Bellezza imperfetta

Makhno firma una casa minimalista e rustica ispirata al wabi-sabi

casa moderna

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web