ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Non solo natura incontaminata nell'isola di Bali in Indonesia

L'Akademi Bar coniuga architettura geometrica, design minimale e tradizione locale indonesiana

bali-indonesia-bar-moderno

L'Akademi Bar di Bali in Indonesia: nelle sue linee geometriche riferimenti agli anni '60 e '70 ben miscelati a dettagli della cultura tradizionale

L'isola di Bali in Indonesia, conosciuta e ambita per comfort e relax, è meno nota per design e interior contemporanei. Qui è nato, progettato dall’architetto indonesiano Andra Matin, il bar moderno Akademi, parte del più largo complesso hoteliero Katamama, fiero di usare, per i suoi interni dal design innovativo, tutta la creatività e l’alto artigianato dell’Isola indonesiana.
In una location da sogno, tra verde lussureggiante e la famosa Potato Head Beach, il bar moderno presenta una serie di ambienti spaziosi - disegnati dal team creativo della catena PTT Family e dallo Studio di design Takenouchi Webb - caratterizzati dall’uso di materiali indigeni come i tipici mattoni balinesi, il teak, le piastrelle di Java fatte a mano, i tessuti locali e i coloratissimi bicchieri da cocktail che, nelle loro forme più originali, sono il frutto dell’artigianato isolano.

Ma non è tutto qui. Il bar dell'isola è un mix di artigianato e contemporaneità. Gli ambienti interni, che ospitano oltre 100 opere di arte contemporanea indonesiana, mixano il ricco patrimonio culturale locale ad uno stile minimale dai colori neutri con arredi e complementi moderni. L'ispirazione? «L'architettura moderna occidentale degli anni '60 e '70, estremamente rigorosa e geometrica», afferma l’architetto Matin.

Abolito il bancone classico dei bar moderni, il servizio è esclusivamente al tavolo. Ogni cocktail viene assaporato stando seduti agli ampi tavoli di marmo chiaro che richiamano - ironicamente - le silenziose e fredde location delle biblioteche europee - con le loro lampade verdi e la successione seriale di sedute ordinate.
Ma non dimentichiamoci di essere in una delle isole più famose per clima, mare e vegetazione. Qui il rapporto con il paesaggio e il contesto è fondamentale. Nessun luogo vive senza poter assaporare la natura dell'isola. Per questo motivo il bar moderno si trova in una posizione sopraelevata per permettere la vista sulla piscina e sul paesaggio circostante. «L'idea alla base dell’Akademi Bar e dell’intero complesso del Katamama Resort è quella di rappresentare Bali e far sentire l’ospite in totale relax con se stesso», tra tradizione e folclore locale senza perdere in comfort e prestazioni moderne.

 

www.andramatin.comwww.akademi-bar.com

 
SCOPRI ANCHE:
Pareti colorate per portare in Australia l'atmosfera della Toscana negli anni 70
5 lounge bar da Shanghai a Madrid: le mete più cool del momento
Arredamento e design stile minimal con albero al centro ad Amsterdam


di Paola Testoni / 13 Marzo 2017

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Hotel o club esclusivo?

Luci soffuse e atmosfera intima da Room Mate Gerard a Barcellona

hotel

[Interior Decoration]

Design giapponese, colori del Perù

Il nuovo Nobu Dowtonwn progettato da David Rockwell

ristoranti

[Interior Decoration]

Design alle Maldive

Ospiti di Cocoon, il resort di design nel blu dell'Oceano indiano

hotel

[Interior Decoration]

La rivoluzione dell'hotellerie

Patrick Norguet firma il nuovo Okko Hotel di Parigi

hotel

[Interior Decoration]

Luxury per tutti

Il nuovo hotel di Ian Schrager a New York

Hotel

[Interior Decoration]

White Forest

La firma di Tokujin Yoshioka per un negozio di scarpe a Tokyo

negozi di design

[Interior Decoration]

Refettorio felice

Ilse Crawford firma il nuovo spazio londinese del progetto di Bottura

ristoranti

[Interior Decoration]

Lavorare di fantasia

Tokyo incontra New York in un coworking...a Madrid

coworking

[Interior Decoration]

Bellezza imperfetta

Makhno firma una casa minimalista e rustica ispirata al wabi-sabi

casa moderna

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web