ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

B&B Italia New York showroom: tour del nuovo spazio di Manhattan

Al 135 di Madison Avenue, lo store firmato da Antonio Citterio Patricia Viel Interiors accoglie il meglio del design Made in Italy

 bebitalia-new-york-showroom-design-made-in-italy

Le vetrine del nuovo flagship store B&B Italia a New York, in Madison Avenue. L'edificio che ospita il nuovo spazio fu progettato  nel 1910 dallo studio John B. Snook Sons per la Terry & Tench Company, storica compagnia di costruzioni impegnata in quel periodo nella fornitura d’acciaio per la costruzione del Manhattan Bridge e del Grand Central Terminal

B&B Italia a New York con un nuovo showroom al 135 di Madison Avenue (leggi anche → I 50 anni di B&B Italia). La città che aveva ospitato nel 1976 il primo monomarca estero dell’azienda, torna ad essere il palco sul quale va in scena lo spettacolo del design Made in Italy (leggi anche → Design Made in Italy: gli showroom italiani a New York), che si può ammirare attraverso 5 ampie vetrine al piano terra di un edificio dei primi anni ’90, progettato dallo studio John B. Snook Sons per la l’azienda Terry & Tench Company.

Firmato da Antonio Citterio Patricia Viel Interiors, l’interior design degli 800 mq dello storico fabbricato nel cuore di Manhattan è pensato come una grande quinta teatrale, una scatola scura sullo sfondo della quale i prodotti B&B Italia Maxalto non vengono solo presentati, ma rappresentati in modo scenografico. 

Punto di partenza del progetto è stata l’osservazione dell’edificio ospite e l’attenzione alle sue caratteristiche originali. I volumi sono stati conservati e le superfici ripulite dalle superfetazioni via via accumulate nel corso degli anni, in conseguenza dei diversi utilizzi cui era stato sottoposto lo spazio commerciale. Fedele all’architettura del ferro, della quale l’architetto americano fu un noto esponente, l’involucro è apparso così nel suo affascinante carattere industriale.

Grande attenzione è stata riservata alla percezione dell’altezza originale dei soffitti, che superano i 4 metri di altezza, così come al disegno dei serramenti esistenti, mantenuti quale elemento di memoria storica del luogo.

 
Controsoffitti riflettenti creano una dilatazione dello spazio che enfatizza la doppia altezza. L’effetto visivo coinvolge il visitatore che si sente parte della scena. Guarda gli oggetti e si vede riflesso con questi negli specchi. Non è più solo spettatore ma anche attore. Il design non è più solo un prodotto. Negli spazi del nuovo B&B italia divani, luci, tavoli e sedute diventano il progetto di uno stile di vita internazionale nel quale l’ospite si vede proiettato.

Grandi immagini retroilluminate e sofisticati elementi divisori in maglia metallica rendono elegante lo spazio, conservando comunque l’industrial mood. Il risultato è un ambiente molto chic!

Per un’esperienza immersiva totale, un giardino d’inverno 
che ospita rigogliose piante idroponiche, offre un’oasi di benessere e pace, che ricollega l’uomo con la natura e il suo spirito. 

Lo spazio fluido che caratterizza il nuovo showroom di B&B Italia spa non si compone di stanze, ma si articola in diverse aree, che pur susseguenti le une alle altre, offrono una leggibilità nitida, ben definita, con l’obiettivo di suggerire atmosfere, ispirazioni, emozioni. 

  

citterio-viel.com

www.bebitalia.com

SCOPRI ANCHE:

Tutto il lusso di NY

Un restyling discreto a Tribeca

Un loft per due a New York


di Laura Arrighi / 22 Settembre 2016

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Il loft che non voleva essere un loft

Pareti curve e toni caldi: dimenticate tutto quello che sapete sui loft

restyling

[Interior Decoration]

Minimalismo vittoriano

Unire due stili e due atmosfere: a Londra l’esperimento è riuscito

lounge bar

[Interior Decoration]

Un'oasi in città

A Firenze, un salotto open air per la socialità e il relax

negozi di design

[Interior Decoration]

Nido creativo per due

Cork study, uno spazio ecosostenibile per artisti a Londra

edifici ecosostenibili

[Interior Decoration]

Prada apre a Saint Barts

Uno store in stile esotico tipico delle case sudamericane anni '50

negozi di design

[Interior Decoration]

Lo stupore di Marcel Wanders

Un complesso residenziale ispirato agli elementi della natura

edifici ecosostenibili

[Interior Decoration]

Loft tubi a vista

Bologna, dall’ex magazzino d’idraulica il carattere del restyling

hotel

[Interior Decoration]

A Parigi l’hotel più groovy

32 camere in tema con la black music e le atmosfere degli anni 70

hotel

[Interior Decoration]

Color shock

Terapia d'urto a base di colore per una classica casa inglese

pareti colorate

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web