ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Cosa si fa nella palestra di lusso più esclusiva di Berlino?

Sale fitness ma anche zone relax, juice bar, spazi di coworking e DJ set da Becycle, la prima boutique e palestra di fitness di Berlino

becycle-palestra-di-lusso-berlino
Waldemar Salesski

Non solo palestra fitness ma vero hub salutistico, Becycle a Berlino presenta spazi innovativi: boutique, aree co-working, sale disco e tranquilli spazi yoga si alternano mantenendo come fil rouge il design contemporaneo

 A volte il fitness fa rima con design proprio come nel caso diBecycle la prima boutique e palestra di lusso a Berlino, una delle capitali trendy d'Europa, che vuole offrire ai propri membri non solo lezioni di spinning "ad alta energia" con bici hi-tech ma anche musica da DJ dal vivo con DJ e negozio di accessori sportivi altamente specializzati capaci di sposare il design contemporaneo.

Invece di rivolgersi ad un mercato di massa, Becycle vuole creare una propria identità e fornire un servizio personalizzato ai propri clienti fornendo lo spazio ad una vera community che condivide un sano stile di vita urbano.

Lien Tran Interior Design in collaborazione con with Götz + Bilchev Architekten, ha tradotto queste esigenze in un progetto dall’approccio olistico, un mix ottimale di funzionalità e design di avanguardia. Ambienti tranquilli si susseguono con aree di musica dal vivo e chill-out, spazi co-working e shopping, zone di relax e luoghi di fisioterapia, senza dimenticare il juice bar con snack biologici.

Il fitness si esprime in molti modi: dalle sale biking con luci disco fino alla sala luminosa e minimalista dello Yoga Studio la cui atmosfera tranquilla garantisce un senso di armonia e di equilibrio. Il fulcro di Becycle è comunque la complessa struttura geometrica costituita da una serie di pannelli di ottone spazzolato che crea un ambiente dinamico in contrasto con l'edificio preesistente in mattoni vecchi.

La struttura in ottone viene utilizzata già dall'entrata viene per condurre alla prima area dove dentro a delle nicchie di diverse dimensioni vengono mostrati articoli ed accessori sportivi, spostandosi poi verso il centro dello studio, lo spazio si espande per formare i bagni e le camere del personale, per poi passare davanti agli armadietti dorati e giungere alle palestre, spazio importante ma non fondamentale per questo luogo, che non si limita a offrire spazi fitness ma punta a spingere il concetto di happening collettivo.  

www.becycle.de

www.lien-tran.com

SCOPRI ANCHE:
Un nuovo design hotel a Berlino
Arredamento vintage per lui in un hotel di Berlino


di Paola Testoni / 13 Gennaio 2017

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

A pranzo tra le piante

A Barcellona un ristorante vegetariano che offre un'oasi verde di pace

ristoranti

[Interior Decoration]

Vivere da diversamente abile

Conservare il passato senza rinunciare alle esigenze attuali

Casa moderna

[Interior Decoration]

L'interior design a Roma

Cantiere Galli Design, l'indirizzo per design lovers della capitale

negozi di design

[Interior Decoration]

Anima bipolare

Spazi ristretti risolti con una diagonale in un caffè di Adelaide

lounge bar

[Interior Decoration]

Loft sì, ma piccolo

Open Space, stile industrial e doppie altezze per questa casa in Spagna

Loft

[Interior Decoration]

Ci si vede all’elefante

A Francoforte un bar che sembra un grande origami blu

lounge bar

[Interior Decoration]

Dormire in un ex- magazzino

Un boutique hotel ricco di storia industriale nasce a Singapore

Hotel

[Interior Decoration]

Casa DIY ad Amsterdam

Creare con i progettisti spazi di design, funzionali e flessibili

Loft

[Interior Decoration]

Vintage e tattoo al ristorante

Un ristorante a Hong Kong arredato per portarci nella mente dello chef

ristoranti

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web