ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Il boutique hotel più alla moda di Hong Kong

Lo stile industriale newyorkese ispira gli interni di un vecchio magazzino, ora convertito in hotel di lusso con vista mozzafiato sulla città

boutique-hotel-hong-kong-ovolo-southside-stile-industrial

Uno stile loft per le camere e gli interni del nuovo boutique hotel dello studio KplusK Associates nella Hong Kong Island

In una città che da sempre subisce il fascino occidentale, il boutique hotel considerato il più cool di Hong Kong non poteva che ispirarsi a New York e al suo stile metropolitano: il progetto è dello studio KplusK Associates, che ha trasformato un magazzino dismesso di Wong Chuk Hang, ex-area industriale nella zona sud di Hong Kong, in un nuovo hotel di tendenza con una vista mozzafiato sulla costa più incontaminata dell’isola. L'Ovolo Southside hotel accoglie nei suoi eleganti e contemporanei interni di design in stile industrial con interventi artistici all'avanguardia, riuscendo però a mantenere alcuni iconici elementi dell’edificio industriale.

Come nelle più tipiche trasformazioni in stile newyorkese, l'atmosfera del design hotel è un mix quasi schizofrenico di eleganti mobili dalle linee contemporanee, di materiali grezzi tipicamente industriali e di impianti a vista.

Questo nuovo albergo di lusso del gruppo Ovolo si distingue per la sua semplice e informale lobby e per un grande spazio multimediale con una proiezione lineare di 18 metri, che può essere usato in maniera flessibile e trasformarsi da spazio per l’arte a luogo di eventi temporanei. 

Nell’ottica di preservare lo stile industriale dell’edificio, i principali spazi comuni dell’albergo sono caratterizzati da grandi opere di street art. I murales sono stati commissionati a due diversi collettivi di artisti: i ‘Cycle’ di Los Angeles hanno lavorato nel bar al piano superiore e nel giardino sul tetto, mentre i ‘Parents Parents’ di Hong Kong hanno decorato i corridoi di distribuzione alle camere (leggi anche Camera con street art a Milano).

 

Oltre al bar con il suo tetto terrazza che si affaccia sulla baia, l’hotel ospita un ristorante internazionale dagli interni raccolti e moderni.

Le stanze da letto hanno degli alti soffitti in cemento grezzo con i tubi degli impianti a vista, in contrasto con i sontuosi letti in tessuto bianco e le funzionali armadiature multiuso. In linea con il DNA del gruppo Ovolo, le camere hanno dei sistemi di regolazione dell’ambiente interno molto tecnologici, ma semplici da usare. 

www.kplusk.net

www.ovolohotels.com.hk


di Eugenia Murialdo / 26 Aprile 2017

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Tendenza Pinteres

I 7 trend di interior design che cerchiamo di più sul social network

Costume

[Interior Decoration]

Salotto europeo

A San Francisco l’hotel di lusso con mobili vintage del vecchio continente

Travel

[Interior Decoration]

Ristorante o fiorista?

Il ristorante nascosto dai fiori in Cina

Travel

[Interior Decoration]

Cibo e arte al museo

Lo chef Frederik Bille Brahe presenta il cafè creativo Kafeteria

Travel

[Interior Decoration]

Nostalgia australiana a Seoul

Tutto marmi e accenti artistici, il nuovo ristorante Caravan 2.0

Travel

[Interior Decoration]

Bali da sogno

A Bali OMNIA apre un dayclub capace di colpire tutto i sensi

Travel

[Interior Decoration]

Ladurée a Tokyo

India Mahdavi firma il terzo store della pasticceria francese

Travel

[Interior Decoration]

Artisti nei borghi

3 artisti con Airbnb ridanno slancio ai borghi italiani

Travel

[Interior Decoration]

Elogio dell’anticamera

Restyling di un appartamento vista mare a Lerici

Restyling

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web