ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

La casa chic e senza tempo di Studiopepe per Spotti Milano

Si chiama Instant Panorama il sofisticato allestimento estivo del rinnovato showroom in Viale Piave

casa-chic-studiopepe-spotti-milano-dining
Silvia Rivoltella

L’allestimento di Studiopepe per Spotti Milano è caratterizzato da una palette di colori accesi, che spazia dal ruggine al verde e dal blu al rosa e si mescola al grafismo in bianco e nero dei tessuti sartoriali e alla vivacità dei pregiati tappeti berberi vintage. Nella zona dining  il tavolo Plinto, della collezione Meridiani Editions, con piano in legno laccato petrolio e base in ottone, circondato dalle sedie Febo di Maxalto in velluto rosa e illuminato dalla lampada a sospensione Modo di Roll&Hill in ottone. 

Sono idee per una casa chich e senza tempo quelle che ci offre Studiopepe con il suo allestimento Instant Panorama per Spotti Milano: interni sofisticati e armonici in cui il design contemporaneo incontra la tradizione in un sottile gioco di rimandi.

Seguendo un percorso sensoriale alla scoperta delle texture, delle luci, dei volumi e dei colori accesi dell'allestimento scopriamo un caleidoscopico ambiente domestico che si riveste, anticipando l'autunno, di carte da parati – all'ingresso, cattura l'occhio quella di Wall&Deco con disegno a cura di Studiopepe in esclusiva per Spotti – di tappeti berberi vintage e di tessuti dai motivi grafici in bianco e nero.

La vetrina è dedicata a Gubi, con gli specchi di Gio Ponti e al paravento Gelosia di Spotti Edizioni, nella nuova finitura laccato verde, che fa da sfondo alle sedute Beetle in velluto verde bottiglia e all'iconico tavolo tondo, sempre Gubi, illuminato dal Mobile Chandelier 8 di Micheal Anastassiades.

Nella vetrina adiacente, la zona living è ancora Gubi, con le poltroncine Beetle in velluto ruggine posate sui tappeti berberi, ma anche Baxter con il suo classico divano Chester Moon in pelle smeraldo e la lampada da terra Vertical1 di Areti. Da qui, il dining giocato tutto intorno al tavolo Plinto, disegnato da Andrea Parisio per la collezione Meridiani Editions con piano in legno laccato petrolio e base in ottone, circondato dalle sedie Febo di Maxalto in velluto rosa e illuminato dalla lampada a sospensione Modo di Roll&Hill in ottone.

Prima di passare alla zona notte – illuminata dalla Rudi Loop di Roll&Hill e arredata con il letto Tufty di B&B Italia e con il nuovo Palette Desk di &tradition, nella versione con piani in essenza tinto verde e ottone– scopriamo l'esotica area meeting, dove il tavolo Kalahari rettangolare in massello di panga-panga dialoga con i grandi tappeti in canapa intrecciata e le pareti interamente rivestite nei toni del rosa terracotta.

Uscendo, meritano un ultimo sguardo le versioni rettangolari degli specchi di Gubi, che riflettono i nuovi pannelli pivotanti a tutt’altezza di Spotti Edizioni, rivestiti in tessuto Tangram di Dedar.

www.spotti.com

SCOPRI ANCHE:
The String Apartment
Spotti d'inverno
Tendenza casa per l'estate


di Carlotta Marelli / 8 Luglio 2016

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

New Age indiana

L’hotel W a Goa fa sua la cultura psichedelica e New Age

Hotel

[Interior Decoration]

L'hotel più bello di Hong kong

In anteprima il progetto di Foster+Partners per The Murray

Travel

[Interior Decoration]

KIKOiD a Milano

In corso Vittorio Emanuele iI nuovo regno di beauty e del make up

Negozi di design

[Interior Decoration]

Benessere sacro

Un resort a Pushkar, la città santa degli induisti

Travel

[Interior Decoration]

Bar underground a Vienna

The Krypt Bar, da locale jazz anni 50 a cocktail bar contemporaneo

Lounge bar

[Interior Decoration]

Un social club a Shenzhen

10.Creative Drink, un locale tra arte, intrattenimento e business

Lounge bar

[Interior Decoration]

Pink power

Il nuovo coworking di NY che è molto di più di un semplice ufficio

uffici di design

[Interior Decoration]

Cucina e design d'oriente

A Londra apre Flavour Bastard, il ristorante etnico del momento

Ristoranti

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web