ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Casa e studio a Mosca in 49 mq

Una mini mansarda con soppalco ospita appartamento e ufficio per un architetto, nel cuore della città

Dimensioni compatte – 49 metri quadrati – per la mansarda riqualificata nel 2015 nel centro di Mosca dagli architetti dello studio Buro5, usata come casa e studio da un architetto.

Posizionato all'ultimo piano-sottotetto di un edificio storico della città russa e situato vicino ai luoghi di vita di Kazimir Malevič, l'appartamento trae esplicita ispirazione dalle opere del pittore. L'interior, infatti, vede dettagli neri, bianchi e rossi a contrasto, come in uno dei suoi dipinti astratti.


Lo spazio è stato ampliato e ottimizzato sfruttando la generosa altezza del soffitto: gli architetti hanno, infatti, realizzato un soppalco in legno sopra l'ingresso, che oggi ospita in maniera del tutto funzionale uno studio, con scrivania e sedia Dsw Chair di Vitra in versione nera.



Al livello inferiore trova posto l'ingresso, una spaziosa camera da letto bianca e bordeaux, con ampio guardaroba a muro e pavimento total white, in pendant con tende e arredi.
 Cuore del piccolo appartamento è il living, un unico ambiente comunicante che comprende una sala giorno con divano e tripolina pieghevole Hardoy Butterfly Chair.


Accanto, la cucina a vista: realizzata dal designer russo Sergei Semenov dello studio di design Fineobjects, presenta una serie di elementi dal look marcatamente industriale, enfatizzando il gioco di opposizioni tra bianco e nero. In questo caso, spiegano i progettisti, l'ispirazione è giunta dalle splendide linee geometriche del pittore olandese Piet Mondrian.



Completa il tutto la muratura a vista, ridipinta di bianco in maniera grossolana, come nei migliori loft contemporanei.

www.burofive.ru


di Marzia Nicolini / 21 Settembre 2015

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Hotel o club esclusivo?

Luci soffuse e atmosfera intima da Room Mate Gerard a Barcellona

hotel

[Interior Decoration]

Design giapponese, colori del Perù

Il nuovo Nobu Dowtonwn progettato da David Rockwell

ristoranti

[Interior Decoration]

Design alle Maldive

Ospiti di Cocoon, il resort di design nel blu dell'Oceano indiano

hotel

[Interior Decoration]

La rivoluzione dell'hotellerie

Patrick Norguet firma il nuovo Okko Hotel di Parigi

hotel

[Interior Decoration]

Luxury per tutti

Il nuovo hotel di Ian Schrager a New York

Hotel

[Interior Decoration]

White Forest

La firma di Tokujin Yoshioka per un negozio di scarpe a Tokyo

negozi di design

[Interior Decoration]

Refettorio felice

Ilse Crawford firma il nuovo spazio londinese del progetto di Bottura

ristoranti

[Interior Decoration]

Lavorare di fantasia

Tokyo incontra New York in un coworking...a Madrid

coworking

[Interior Decoration]

Bellezza imperfetta

Makhno firma una casa minimalista e rustica ispirata al wabi-sabi

casa moderna

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web