ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Si può arredare una casa in stile classico che piaccia a genitori e figli?

Incastri di gusto, charme retrò e linee contemporanee: HAO Design progetta a Taiwan una casa in grado di sedurre un’intera famiglia

Si può arredare una casa in stile classico che piaccia a genitori e figli? Mettere d’accordo tutti i componenti di una famiglia non è mai un’impresa semplice è un sottile gioco di equilibrio tra differenti personalità, un piccolo numero di prestigio che ha ispirato anche il progetto di un appartamento a Taiwan, firmato dallo studio HAO Design.

La sfida era quella di dare forma a una nuova abitazione che conciliasse l’amore per la casa classica dei proprietari con il gusto più moderno dei loro figli. Inoltre, gli ambienti dovevano consentire a ciascuno dei componenti della famiglia di coltivare le proprie passioni senza, però, mai isolarsi troppo.

Per rendere possibile tutto ciò, i creativi dello studio HAO Design hanno immaginato un appartamento classico moderno di 165 mq dalla pianta ariosa, affacciato sul verde di un parco.  All’interno della casa, un luminoso bianco domina lo spazio, mentre pareti dallo charme rètro e scenografiche finestre ad arco circondano arredi dalle linee contemporanee.

Nella zona giorno gli ambienti si fondono uno con l’altro. Una spaziosa cucina a isola consente alla proprietaria di casa di dedicarsi ai propri esperimenti culinari, mentre più in là un elemento girevole separa il living da un ambiente più raccolto. Uno spazio che può facilmente trasformarsi da mini-cinema a zona relax con vista sulla natura, dove il proprietario può rilassarsi leggendo, ascoltando musica o guardando un film.

L’appartamento accoglie anche tre camere da letto disegnate in base alla personalità degli occupanti. Per la stanza dei genitori, muri bianchi e caldi elementi in legno, per quella del figlio, la personalità di elementi in pelle e metallo, per la camera della figlia, scenografiche pareti effetto cemento e arredi coordinati.

Infine, un po’ dovunque, eleganti dettagli in marmo, legno e titanio completano il volto di un originale progetto in grado di fondere in armonia tutte le diverse anime di una famiglia.

www.facebook.com/IvanHouseDesign

SCOPRI ANCHE:
 Casa moderna e luminosa a Taiwan
→ Pareti colorate di blu e nascondigli segreti, una casa bellissima a Taiwan
→ Restyling in chiave funzionale per un loft di 40 metri quadrati


di Francesco Marchesi / 12 Gennaio 2017

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Due cuori e una capanna

Muji progetta un rifugio minimal chic per due da mettere dove vuoi

casa vacanze

[Interior Decoration]

Casa con patio

Un rifugio nel cuore di uno dei quartieri storici di Barcellona

[Interior Decoration]

500 anni e non sentirli

Il restauro di un'antica torretta medievale divenuta guest house

restyling

[Interior Decoration]

Sport e design

L'open space di un giovane ciclista a Barcellona

restyling

[Interior Decoration]

Micro-casa idilliaca

Sulle coste francesi, Freaks ristruttura un vecchio capanno

casa vacanze

[Interior Decoration]

Hotel o club esclusivo?

Luci soffuse e atmosfera intima da Room Mate Gerard a Barcellona

hotel

[Interior Decoration]

Design Japan, tinte del Perù

Il nuovo Nobu Dowtonwn progettato da David Rockwell

ristoranti

[Interior Decoration]

Design alle Maldive

Ospiti di Cocoon, il resort di design nel blu dell'Oceano indiano

hotel

[Interior Decoration]

La rivoluzione dell'hotellerie

Patrick Norguet firma il nuovo Okko Hotel di Parigi

hotel

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web