ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Casa total white: come arredare un appartamento in stile minimal

Per chi ama i colori neutri e il bianco assoluto, ecco una selezione di ambienti domestici difficili da dimenticare

casa-total-white-stile-minimale
Getty Images

Avere una casa total white in stile minimal sembra ormai un must. Nell’interior design e nell’arredamento minimale, come per le scenografie dei film di Stanley Kubrick, è ormai una moda! 

Non a caso abbiamo scomodato il regista statunitense. È difficile dimenticare le scenografie del film Arancia Meccanica, in cui il bianco riveste un aspetto degenerato in antitesi con la tradizionale valenza di purezza; o ancora in 2001: Odissea Nello Spazio, nel quale la luce, elemento essenziale del film, è costantemente riflessa e amplificata grazie all’uso del colore neutro. Quella di Kubrick, per il total white, è una vera e propria ossesione: a prescindere dalla comunicazione veicolata all'interno.

Come nei film anche negli ambienti domestici, la versatilità del colore bianco e la sua capacità di creare spazi onirici, luminosi, caldi o estranianti; la sua predisposizione a giocare sui contrasti e la possibilità quindi di arredare bianco o scegliere mobili di design colorati, lo ha trasformato in una tendenza diffusa. Il total white imperversa nelle nostre case declinato, ogni volta, in diversi stili: dal vintage chic al minimal, per ambienti piccoli o spazi ampi e ariosi, con componenti ludiche o facendo da sfondo all'industrial design.

Passando dagli interni di prestigiosi palazzi storici alle architetture di campagna o città di nuova realizzazione, dai loft ricavati da suggestivi building industriali ai mini appartamenti, vediamo una selezione di 5 case di design che interpretano in maniera differente il tema del total white, generando atmosfere sempre differenti.
 

Foto di: Fernando Guerra FG+SG architecture photography

Realizzata dallo studio Contaminar Arquitetos a Leiria, in una zona verde dell'entroterra portoghese, Texugueira House (foto sopra) è una villa costituita da tre volumi bianchi dalle geometrie pure. L'arredo è minimalista, e alterna pezzi su misura realizzati con materiali poveri e second hand, messi in risalto dalla palette cromatica luminosa che fa da sfondo. In total white le pareti; in toni chiari e neutri i rivestimenti (scopri di più → Villa total white in Portogallo).

Foto di: Ed Reeve

Un loft open space luminoso e continuo (foto sopra), con atmosfere industriali e design moderno è nato dal restyling di una vecchia fabbrica del quartiere di Clerkenwell a Londra, trasformata dallo studio APA London, in un suggestivo interno dal fascino teatrale. Una scenografia total white fa emergere elementi in metallo, come infissi e porte scorrevoli, arredi in legno di quercia proveniente dalle foreste siberiane, spessi frammenti di marmo nero e leggerissime porte shoji (scopri di più → Loft open space a Londra, atmosfere industrial e design moderno).

Foto di: Takumi Ota

In un palazzo di inizio Novecento nel centro storico di Amsterdam, lo studio MAMM Design ha ristrutturato un appartamento (foto sopra) concentrandosi su due aspetti: luce e spaziosità. Per ottenere ambienti open space e informali, molte partizioni interne sono state abbattute ed è stato scelto un arredo in stile nipponico, mobili leggeri dai colori neutri, cucina total white, travi originali dipinte di bianco e solo qualche dettaglio di colore come nel pavimento del bagno (scopri di più → Restaurare un appartamento di 130 mq nel centro di Amsterdam).

Foto di: David Foessel

Nel cuore di Parigi, all'interno di un palazzo haussmaniano, lo studio di architettura Septembre ha firmato il progetto di ristrutturazione di un luminoso appartamento di 60 metri quadrati (foto sopra) con una tavolozza di colori essenziale: sullo sfondo della casa total white, che mantiene stucchi e serramenti originali,alcuni arredi selezionati in toni neutri, quali grigio, nero e marrone, rendono l'atmosfera rilassata e, al contempo, elegante. Unica eccezione al bianco: la decisione di mantenere il parquet (scopri di più → Ristrutturazione a Parigi: un appartamento total white).

Foto di: Jordi Surroca

Total white è anche il leit motiv di questa villa unifamiliare a Sant Andreu de Llavaneres, in provincia di Barcellona, progettato dallo studio spagnolo MIRAG Arquitectura i Gestió. La casa in cemento ridipinto di bianco è caratterizzata da un'atmosfera che unisce qualcosa dello stile industriale, alla semplicità tipica dei casolari di campagna ricercata dai progettisti a partire dalla scelta dei materiali (foto sopra): pareti e pavimenti in calcestruzzo interrotto da sezioni rivestite da piastrelle smaltate a mano. L'arredamento crea una composizione armoniosa basata su una palette cromatica neutra e su materiali di recupero, come legno, pelle e ferro (scopri di più → Casa total white in stile industriale nella campagna spagnola).


di Laura Arrighi / 20 Febbraio 2017

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Arrivano le lifestyle House

A Shoreditch uno spazio che è loft, caffetteria, negozio e ufficio

Negozi di design

[Interior Decoration]

Speakeasy a Milano

Alla scoperta dei locali isiprati ai bar clandestini del Proibizionismo

itinerari, speakeasy, mixology, instant article, milano

[Interior Decoration]

Palazzo boutique

A Palazzo Torres il nuovo spazio veneziano di Dolce & Gabbana

negozi di design

[Interior Decoration]

7 locali per 7 città

Scelti per voi 7 locali trendy in 7 hot city europee

travel

[Interior Decoration]

Un caffè mediterraneo a Parigi

Un'oasi di pace progettata da Francois Champsaur

travel

[Interior Decoration]

Fuga d'autunno, 5 idee

Ponti d'autunno da trascorrere in giro per l’Italia e l'Europa

Travel

[Interior Decoration]

Concept street

L'indirizzo di Roma per alloggiare, mangiare e bere, fare shopping

negozi di design

[Interior Decoration]

Un bistrot firmato Urquiola

A Milano il ristorante 403030 basato sulla dieta a zona

Travel

[Interior Decoration]

Le Drugstore, il restyling

Riapre il Drugstore di Parigi con un restyling di Tom Dixon

Ristoranti

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web