ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Una casa in montagna nel verde delle Alpi francesi

Lo chalet, progettato dal designer Noé Duchaufour-Lawrance, con volumi organici, arredi iconici e viste panoramiche

Una casa in montagna progettata dal designer francese Noé Duchaufour-Lawrance che, nel restyling, ha realizzato gli interni di un rifugio in una piccola località sciistica sulle alpi a St. Martin de Belleville. Non parliamo di una baita qualsiasi ma di un’abitazione di 530 mq sviluppata su tre piani con piscina al coperto e idromassaggio.



Realizzato nel 2011, lo chalet d’ispirazione organica è caratterizzato dalle forme curvilinee e morbide degli arredi e dai rivestimenti fatti su misura. I materiali utilizzati? Pietra locale, corian, calcestruzzo e pannelli in abete grigio invecchiato. «Ci siamo allontanati dai metodi di costruzione geometrici di uno chalet tradizionale, creando un paesaggio domestico fluido, le cui forme emergono dal terreno come piccole montagne funzionali», ha commentato il progettista. 

Tutto ruota attorno all'ampio living a pianta aperta, dominato da un camino che riprende la forma di un tronco e illuminato da ampie vetrate dalle quali si godono viste panoramiche. L'interior, caldo e moderno, contrappone l’originalità del custom made all’iconicità di arredi di design come il letto matrimoniale sospeso Fluttua di Lago, la poltroncina Slow chair di Bouroullec per Vitra o la celebrea Bubble chair di Eero Aarnio.

www.noeduchaufourlawrance.com 

 

SCOPRI ANCHE:
Abitare una baita in ontagna a Madesimo
A Trento, un appartamento affacciato sulla natura

 

 


di Marzia Nicolini
 / 18 Dicembre 2014

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Salotto europeo

A San Francisco l’hotel di lusso con mobili vintage del vecchio continente

Travel

[Interior Decoration]

Ristorante o fiorista?

Il ristorante nascosto dai fiori in Cina

Travel

[Interior Decoration]

Cibo e arte al museo

Lo chef Frederik Bille Brahe presenta il cafè creativo Kafeteria

Travel

[Interior Decoration]

Nostalgia australiana a Seoul

Tutto marmi e accenti artistici, il nuovo ristorante Caravan 2.0

Travel

[Interior Decoration]

Bali da sogno

A Bali OMNIA apre un dayclub capace di colpire tutto i sensi

Travel

[Interior Decoration]

Ladurée a Tokyo

India Mahdavi firma il terzo store della pasticceria francese

Travel

[Interior Decoration]

Artisti nei borghi

3 artisti con Airbnb ridanno slancio ai borghi italiani

Travel

[Interior Decoration]

Elogio dell’anticamera

Restyling di un appartamento vista mare a Lerici

Restyling

[Interior Decoration]

Dentro un De Chirico

Apre a Milano uno store sospeso tra leggerezza e materia

Travel

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web