ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Come arredare una casa al mare antica in stile moderno

Ispirazioni da Jaffa, dove un'antica dimora sul mare ha subito una trasformazione spettacolare

come-arredare-casa-al-mare
Amit Geron

Un casa secolare a Jaffa, è stata trasformata grazie ad interventi di design contemporaneo

C'è un progetto a Jaffa perfetto per capire come arredare una casa al mare antica in stile moderno. Si tratta di una dimora che ha subito una vera e propria metamorfosi contemporanea grazie all'intervento degli architetti Irene Goldberg e Pitsou Kedem.

Le camere, ognuna con il proprio carattere e soprattutto il proprio livello rispetto al manto stradale, sono state trasformate in un’abitazione unitaria che grazie anche all’assenza di usci interni, ha saputo sfruttare tutta la luce proveniente dal mare.

Le decorazioni aggiunte nel corso degli anni agli archi del soffitto sono state totalmente rimosse per essere poi sostituite da semplice intonaco bianco.

Al contrario è stata scoperta l'imponente cupola ricoperta in sasso presente in cucina e che era stata coperta da strati di intonaco.

I vari livelli dei pavimenti sono stati poi unificati, mediante aggiunta o sottrazione, e un nuovo pavimento in calcestruzzo grezzo e graniglia fine, è stato gettato per unificare le stanze della casa.

La decisione di lasciare tutti gli spazi comunicanti permette la vista del mare in tutte le stanze. Nessun corridoio ma una serie di archi, di varie altezze e ampiezze, creano connessioni tra i vari spazi.

Il ricorso, per alcuni archi, a un rivestimento di lamiera nera permette di nascondere i nuovi sistemi tecnici.

Gli interni, bianchissimi, contrastano molto bene con i molti dettagli neri – porte, nicchie, armadi, scala interna e blocco cucina – illuminati da accenti di giallo brillante qua e là.

L'arredo è minimalista: in una casa dalla personalità così ben definita il ricorso a mobili dalle linee pulite e sobrie è d'obbligo. L’illuminazione, anch'essa molto discreta, è affidata a semplici luci tubolari e a una lampada a stelo dal gusto seventies.

Il bagno, di rigore quasi monastico, è posto su una piattaforma in legno, con servizi e semplice piatto doccia di fronte al mare.

SCOPRI ALTRE CASE AL MARE:

Una casa al mare minimalista a Kea
Una casa al mare mini!

 

Architetto incaricato: Raz Melamed.

Styling fotografico: Eti Buskila.

www.pitsou.com


di Paola Testoni / 1 Giugno 2017

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

La wunderkammer di Bulgari

New Curiosity Shop: l’alta gioielleria allestita da Fornasetti

Negozi di design

[Interior Decoration]

Sì viaggiare

Ostelli di design per viaggiare in Europa a budget ridotto

Travel

[Interior Decoration]

Accento Indiano

Il miglior ristorante indiano del mondo arriva a Londra

Travel

[Interior Decoration]

Hollywood nella vita vera

Le location dei film più amati di sempre

Costume

[Interior Decoration]

Cracco in Galleria

Il nuovo tempio gourmet in Galleria Vittorio Emanuele

Travel

[Interior Decoration]

Cucina mozzafiato

Il ristorante Palace a Helsinki riapre dopo il restauro

Travel

[Interior Decoration]

Europa arrivo!

Una selezione degli hotel più particolari da provare nel 2018

Travel

[Interior Decoration]

Casa Matilda a Milano

Un nuovo ristorante italiano ha aperto sui Navigli

Travel

[Interior Decoration]

La moda ai fornelli

A Milano gli stilisti vestono la tavola e portano lo stile al ristorante

Travel

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web | Comunicato tariffe politiche elettorali