ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Come arredare un soggiorno multifunzionale: un'idea dal Brasile

Con i giusti accorgimenti e qualche idea smart Ambidestro trasforma il living nel cuore della casa: dal pranzo al BBQ, fino all'area relax

come-arredare-un-soggiorno-funzionale-ambidestro
Marcelo Donadussi

 Un appartamento pratico ed elegante per un giovane dirigente: nasce così il Progetto JB dei brasiliani Ambidestro. Appesa al muro, dietro alla poltrona Costela in pelle di cammello di Martin Eisler, una bicicletta vintage

Come arredare un soggiorno per un dirigente giovane e sportivo con una vita sociale molto attiva e il desiderio di avere un proprio spazio pratico, funzionale ed elegante dove poter accogliere gli amici? Dalla rispsota a questa domanda nasce il Progetto JB dello Studio brasiliano Ambidestro.

Sulla base di questa premessa, gli architetti João Pedro Crescente e Raquel Zaffalon hanno deciso di arredare il soggiorno creando un layout che potesse variare facilmente a seconda delle esigenze del momento. Oltre al progetto architettonico anche il divano, il tavolo da pranzo e il tavolino sono stati disegnati dagli stessi architetti che in questa maniera hanno creato mobili unici realizzati appositamente per le esigenze del proprio cliente.

Prima dell'intervento, il soggiorno si frammentava in tre ambienti che venivano utilizzati come area barbecue, living e sala da pranzo. La sfida era proprio quella di articolare questi tre ambienti in uno spazio limitato, senza perdere funzionalità e praticità. Gli architetti hanno deciso di rivestire le pareti e il soffitto dello spazio lineare di fronte alla lunga finestra con uno speciale coat a base di cemento capace di creare una sorta di portale che differenzia il soggiorno moderno dalla sala da pranzo/barbecue e ha anche la funzione di proteggere il muro dallo sporco prodotto dalla griglia.

Sulla parete del soggiorno adiacente al camino, Ambidestro ha progettato un pannello di legno naturale che riveste tutta la parete e nasconde la porta d’ingresso dell'appartamento creando così immediatamente un elemento di sorpresa già all'entrata. Lo specchio alla fine del pannello contribuisce a creare l'illusione di continuità del blocco di legno che si inserisce sotto una parte del portale di cemento, creando sovrapposizioni e trame armoniche.

Per servire come tavolo da pranzo e supporto dell’area barbecue, è stato progettato un buffet sospeso che segue tutta la lunghezza del muro e si articola in queste due aree. Il buffet è esternamente di quarzo grigio mentre all'interno custodisce un armadietto in legno naturale con sistema touch senza maniglie visibili. Il tavolo da pranzo è multifunzionale in quanto ha l’altezza di un bar e piedi con alte ruote industriali che gli consentendo di muoversi all’interno dell'appartamento e di creare diversi scenari per pranzi e cene.

Il divano color blu petrolio ha un'estremità aperta in modo da creare uno spazio maggiormente articolato tra la zona BBQ e il soggiorno mentre una bicicletta vintage ha guadagnato una postazione prominente appesa alla parete accanto alla poltrona Costela, del designer Martin Eisler, in pelle di cammello invecchiata. Il quadro astratto sulla parete è dell'artista brasiliana Teresa Poester mentre la fotografia accanto al buffet è dal famoso fotografo brasiliano André Lichtenberg.

www.ambidestro.arq.br

SCOPRI ANCHE:
Il consultorio pediatrico a misura di Bambino di Ambidestro


di Paola Testoni / 9 Novembre 2016

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Il loft che non voleva essere un loft

Pareti curve e toni caldi: dimenticate tutto quello che sapete sui loft

restyling

[Interior Decoration]

Minimalismo vittoriano

Unire due stili e due atmosfere: a Londra l’esperimento è riuscito

lounge bar

[Interior Decoration]

Un'oasi in città

A Firenze, un salotto open air per la socialità e il relax

negozi di design

[Interior Decoration]

Nido creativo per due

Cork study, uno spazio ecosostenibile per artisti a Londra

edifici ecosostenibili

[Interior Decoration]

Prada apre a Saint Barts

Uno store in stile esotico tipico delle case sudamericane anni '50

negozi di design

[Interior Decoration]

Lo stupore di Marcel Wanders

Un complesso residenziale ispirato agli elementi della natura

edifici ecosostenibili

[Interior Decoration]

Loft tubi a vista

Bologna, dall’ex magazzino d’idraulica il carattere del restyling

hotel

[Interior Decoration]

A Parigi l’hotel più groovy

32 camere in tema con la black music e le atmosfere degli anni 70

hotel

[Interior Decoration]

Color shock

Terapia d'urto a base di colore per una classica casa inglese

pareti colorate

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web