ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Da fattoria a casa da sogno: come combinare natura, design e comfort

Materiali naturali e arredamento minimal per il ranch firmato Aketuri Architektai, una fattoria moderna fra design e comfort

da-fattoria-a-casa-da-sogno-arredamento-minimal

In una riserva naturale a Trakai, in Lituania, Aketuri Architektai firma il restyling di un vecchio ranch 

Aketuri Architektai ha realizzato la casa da sogno di molti: nella natura, ma all’insegna del design e ogni tipo di comfort. A Trakai, in Lituania, il pluripremiato studio di architettura composto da Alda Tilvikaitė , Milda Rekevičienė, Norbert Tukaj, Lukas Rekevičius, ha restaurato una vecchia fattoria trasformando i 130 metri quadrati in una casa da sogno nel verde incontaminato di una riserva naturale. L’arredamento minimal valorizza soprattutto i materiali utilizzati, come la pietra di argilla all’esterno della casa e legno naturale e vetro per l’interior.

“Non è stato difficile” racconta l’architetto Lukas Rekevičius “Il design è stato un passaggio naturale. La struttura, infatti, è stata creata dalle fondamenta della vecchia fattoria in rovina. Dal momento che l’abitazione sorgeva in una riserva naturale, abbiamo potuto ricostruire solo laddove esistevano già vecchi elementi. Il disegno della casa si ispira, ovviamente, alla natura e rispetta sia l'architettura tradizionale sia l’ambiente”.

Aketuri Architektai ha realizzato grandi finestre per dialogare con la natura che, aperte d’estate, inglobano nello spazio l’immensa riserva naturale, eliminando ogni suddivisione fra interno ed esterno.

“Il colore nero all’esterno è il simbolo di resistenza e antichità” conclude Lukas “Veniva, infatti, utilizzato per mostrare i vecchi edifici che avevano resistito centinaia di anni. Esattamente come questa abitazione che continua a vivere nel tempo, dopo un attento restyling”.

www.aketuriarchitektai.lt

SCOPRI ANCHE:
→ Il South Kensington Club a Londra


di Francesca Esposito / 2 Novembre 2016

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Bologna gourmet

Tra modernariato e design contemporaneo, 4 nuovi ristoranti da provare

Travel

[Interior Decoration]

Un riad a misura di designer

L'hotel di Jasper Conran a Marrakech, tra stile marocchino e design

Travel

[Interior Decoration]

Un riad a Marrakech

4 agenzie di real estate raccontano un mercato affascinante

Itinerari

[Interior Decoration]

Tendenza Pinterest

I 7 trend di interior design che cerchiamo di più sul social network

Costume

[Interior Decoration]

Salotto europeo

A San Francisco l’hotel di lusso con mobili vintage del vecchio continente

Travel

[Interior Decoration]

Ristorante o fiorista?

Il ristorante nascosto dai fiori in Cina

Travel

[Interior Decoration]

Cibo e arte al museo

Lo chef Frederik Bille Brahe presenta il cafè creativo Kafeteria

Travel

[Interior Decoration]

Nostalgia australiana a Seoul

Tutto marmi e accenti artistici, il nuovo ristorante Caravan 2.0

Travel

[Interior Decoration]

Bali da sogno

A Bali OMNIA apre un dayclub capace di colpire tutto i sensi

Travel

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web