ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Come decorare casa: un progetto firmato dall'architetto francese Annabel Karim Kassar

Textile design, wallpaper e colori. L'interior design di un'esclusiva casa su tre piani a Londra

Una casa ad alto tasso di decorazione con colori, tessuti e carte da parati. Questo il mood delle stanze progettate dell'architetto francese Annabel Karim Kassar per la propria abitazione privata a Londra.

Pensata in ogni minimo dettaglio, defilata, piena di luce e dai toni conviviali. E' un progetto dal concept ultramoderno che, grazie alla scelta di elementi di alto artigianato, riesce a coniugare design e unicità.

Ogni angolo, ambiente o stanza è pensato come fosse irripetibile. Niente è lasciato al caso.

La struttura, su più livelli, è collegata da una scala-arredo multifunzione formata da scaffali-libreria in legno Padauk montati in loco.

Nel basement, totalmente rivestito in lastre di marmo brasiliano color verde, si trovano la suggestiva piscina interrata, illuminata da un taglio di luce naturale nella copertura, e un bagno rivestito in pelle di agnello.

Al piano terra, lo spazio è dedicato quasi interamente al living che, con grandi vetrate caratterizzate da infissi scuri, affaccia sul giardino interno.

Proseguendo per le scale si accede alla camera da letto. Qui, una serie di armadi self-standing dalle forme squadrate si ispirano ai monoliti e si contrappongono alla morbidezza di tre grandi tappeti. Il letto, occultato da una tenda in seta sospesa al soffitto, crea una stanza nella stanza e mantiene la parte isolata più calda.

Al secondo piano, gli ambienti per gli ospiti. L'effetto camouflage caratterizza gli armadi a nicchia, la biancheria dei letti e le pareti verticali che si fondono insieme in un tutt'uno decorato dalla carta da parati sui toni dei beige.

annabelkassar.com

SCOPRI ANCHE:

Textile design: un progetto di Elle Decor Italia alla Rinascenti di Milano
Chi ha paura della decorazione?
Tessuti d'arredamento


di Valentina Mariani / 17 Febbraio 2016

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Hotel o club esclusivo?

Luci soffuse e atmosfera intima da Room Mate Gerard a Barcellona

hotel

[Interior Decoration]

Design giapponese, colori del Perù

Il nuovo Nobu Dowtonwn progettato da David Rockwell

ristoranti

[Interior Decoration]

Design alle Maldive

Ospiti di Cocoon, il resort di design nel blu dell'Oceano indiano

hotel

[Interior Decoration]

La rivoluzione dell'hotellerie

Patrick Norguet firma il nuovo Okko Hotel di Parigi

hotel

[Interior Decoration]

Luxury per tutti

Il nuovo hotel di Ian Schrager a New York

Hotel

[Interior Decoration]

White Forest

La firma di Tokujin Yoshioka per un negozio di scarpe a Tokyo

negozi di design

[Interior Decoration]

Refettorio felice

Ilse Crawford firma il nuovo spazio londinese del progetto di Bottura

ristoranti

[Interior Decoration]

Lavorare di fantasia

Tokyo incontra New York in un coworking...a Madrid

coworking

[Interior Decoration]

Bellezza imperfetta

Makhno firma una casa minimalista e rustica ispirata al wabi-sabi

casa moderna

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web