ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Design e vintage all'hotel Henriette di Parigi

Un mix di arredi moderni e mobili di recupero per l’albergo di rue des Gobelins firmato Vanessa Escoffier

Per l’hotel boutique Henriette di Parigi, Vanessa Escoffier ha scelto lo stile boho-chic, tra arredi moderni e pezzi vintage.

Il quartiere in cui si trova si snoda attorno alla lunga rue Mouffetard, dove ancora ci sono vecchie librerie, negozi di dischi in vinile e i tipici caffè, oltre al suo rinomato mercato all’aperto che anima tutte le mattine il quartiere. E se è piacevole camminare nella zona, scoprendo le insegne originali delle antiche locande e respirando l’atmosfera vivace di un’area che da sempre è crocevia di nuovi impulsi culturali e artistici, basta varcare l’ingresso dell’hotel Henriette per trovarsi immersi in un’atmosfera rilassata e molto accogliente.

Il salottino al piano terra è un mix di blu petrolio, carta da zucchero e tabacco, declinati nei morbidi tessuti del divano e della poltroncina di design, abbinati a un piccolo coffee-table in legno, a lampade vintage e a specchi di recupero profilati in rame dorato. Stesso stile per la sala della prima colazione, nella quale pareti in pietra a vista contrastano con una porzione del muro dipinta in blu petrolio, che mette in risalto il bancone da buffet in marmo, il pavimento in piastrelle blu mare e le sedie di recupero.

Vintage e design anche per le camere da letto, arredate tutte in maniera diversa così da poter offrire esperienze personalizzate. Unico elemento in comune per le 32 stanze sono i vasi di fiori freschi, che adornano i comodini e le consolle aggiungendo una nota romantica e profumata.

Autrice dell’interior decoration dell’hotel boutique Henriette è Vanessa Escoffier, che ha saputo miscelare con grazia ed eleganza elementi di design dalla grafica netta con tanti piccoli accessori recuperati nei mercatini, molti dei quali pezzi unici, che aggiungono una nota ricercata. Il risultato è uno stile unico, raffinato nei dettagli, romantico e accogliente, proprio come il piccolo patio, arredato con pezzi chabby chic e una grande stella al neon sul muro.

www.hotelhenriette.com

SCOPRI ANCHE:
L’hotel l’Antoine di Parigi decorato dallo stilista Christian Lacroix
A Parigi, i due ristoranti dello chef stellato Mathieu Pacaud
L'installazione di Ai Weiwei ai grandi magazzini Le Bon Marchè


di Maria Chiara Antonini / 19 Gennaio 2016

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Salus Per Aquam

I 5 indirizzi che hanno vinto l'AHEAD Awards quest'anno

Travel

[Interior Decoration]

A Kos l'hotel per le community

Senso di appartenenza e di connessione, i valori di Casa Cook

Hotel

[Interior Decoration]

Pizza revolution

Dry 2, il secondo indirizzo della pizzeria più trendy di Milano

Lifestyle

[Interior Decoration]

The Hoxton apre a Parigi

Apre nel secondo arrondissement l'ultimo nato della catena inglese

hotel di design

[Interior Decoration]

New Age indiana

L’hotel W a Goa fa sua la cultura psichedelica e New Age

Hotel

[Interior Decoration]

Hai portato il ficus?

Un rapporto della Nasa svela quali piante tenere in casa

Lifestyle

[Interior Decoration]

L'hotel più bello di Hong kong

In anteprima il progetto di Foster+Partners per The Murray

Travel

[Interior Decoration]

KIKOiD a Milano

In corso Vittorio Emanuele iI nuovo regno di beauty e del make up

Negozi di design

[Interior Decoration]

Benessere sacro

Un resort a Pushkar, la città santa degli induisti

Travel

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web