ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Dormire in una hanok, il segreto per scoprire la Corea

Legno e cemento grezzo per la villa progettata da TIUM Architects, con vista sul Monte Jiri e dependance per turisti

dormire-hanok-corea-tium-architects
Yongjoon Choi

Molteplici essenze di legno e travi a vista convivono in House Soboru, progettata dall'architetto Seok Hun Cha in Corea del Sud. Materiali semplici, che omaggiano la tradizione, per un risultato moderno, in dialogo col panorama.

Dormire in una hanok, alternativa tradizionale coreana all'hotel, è un'esperienza utile per scoprire l'atmosfera autentica della Corea. Ne abbiamo trovata una in legno e cemento, dove si incontrano antico e moderno, proprietari di casa e ospiti, locali e turisti: House Soboru, il restyling di TIUM Architects in Corea del Sud, è un progetto che pare ricomporre gli opposti. Il design è un chiaro omaggio alla tradizionale casa hanok, col suo tetto a tegole, il porticato in legno e le travi lasciate a vista. Ma il risultato è indiscutibilmente moderno e minimal.

© Yongjoon Choi

Situata nella contea di Hadong, questa casa di 83 metri quadri è su un unico livello ma ha due anime. L'edificio principale è abitato dal proprietario, mentre la più piccola dependance è destinata ai viaggiatori in cerca di un'esperienza inimitabile. Nel primo caso, l'intervento di restyling ha reso lo spazio più funzionale ai ritmi e alle esigenze dei clienti. Nel secondo caso, l'architetto Seok Hun Cha ha mantenuto l'impostazione originaria, con un approccio "nostalgico" e tradizionalista, più appropriato agli interessi dei turisti.

© Yongjoon Choi

Alla casa principale si accede tramite un'ampia porta-finestra che dà sull'area dining e living. La stessa apertura affaccia sul panorama mozzafiato del Jirisan, la cima più alta del paese dopo il monte Halla.

© Yongjoon Choi 

L'interior è un trionfo del legno, in una molteplicità di essenze e colori. Nell'area giorno come in quella più riservata della casa, la camera da letto. Come nelle case tradizionali hanok, il letto è poggiato direttamente sul pavimento, e la stanza è attraversata sul tetto da una trave di legno grezzo.

© Yongjoon Choi 

Alcuni ambienti sono accessibili solo dall'esterno. Una flessibilità sconosciuta all'architetto Seok Hun Cha, ritrovatosi a progettare una casa dopo aver sempre vissuto in appartamento. "Una sfida: tutto in una casa è per me nuovo e insolito".

www.tiumdesign.com 


di Alessandra D'Angelo / 9 Maggio 2017

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

I muri secondo Rem Koolhaas

Allo Stedelijk Museum la nuova tappa della sua ricerca sulle pareti

allestimenti

[Interior Decoration]

Moncler Enfant a Milano

Un nuovo spazio tutto dedicato ai bambini. Mascotte compresa

negozi di design

[Interior Decoration]

Un albergo gioiello

Londra: un hotel tra gusto vittoriano e esperienza ultramoderna

Travel

[Interior Decoration]

Philipp Plein a Parigi

Negli Champs-Élysées inaugurato il nuovo store del lusso estremo

Negozi di design

[Interior Decoration]

Un laboratorio spettacolare

Dimorestudio progetta il nuovo negozio Oliver Peoples a Miami

negozi di design

[Interior Decoration]

Il tropicalismo va di moda

Il nuovo concept store di Prada inaugurato a Miami

negozi di design

[Interior Decoration]

Caffè sì, tavoli no

Un coffee bar senza tavolini – ma con co-working – a Pechino

Uffici di design

[Interior Decoration]

Desideri in cucina

Casamenu, la piattaforma con tutti gli ingredienti della cucina

cucine di design

[Interior Decoration]

L'hotel nella fabbrica di ceramica

Antico e moderno per un'allure senza pari nel centro di Maastricht

Hotel di design

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web