ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

L'hotel Mondrian London con vista sul Tamigi

Situato nel Southbank, il nuovo progetto di Tom Dixon in collaborazione con Design Research Studio unisce arredi su misura a pezzi vintage

Ha inaugurato quest'estate sulle rive del Tamigi il Mondrian London, luxury hotel progettato da Design Research Studio sotto la direzione creativa del designer britannico Tom Dixon per Morgans Hotel Group.

Situato nel Southbank della capitale inglese, l'albergo è stato realizzato all'interno dell'edificio Sea Containers, firmato negli anni Settanta dall'architetto americano Warren Platner. A lui e ai suoi disegni – tra i quali navi e yacht – si sono ispirati i creativi di Design Research Studio e Tom Dixon, ideando interni pieni di glamour  che rivisitano l'idea di vacanza in crociera anni Venti in stile contemporaneo.

Qualche numero? Una lobby di oltre 1500 metri quadrati, 16 piani di altezza, 359 camere da letto, delle quali molte con vista fiume, una sala cinema da 61 posti e un rooftop bar che guarda alla Tate Modern e allo Shakespeare's Globe Theatre e che, neanche a dirlo, si rifà al ponte di una nave.
L’interior decoration del Mondrian è ricco di colori, in contrasto con una serie di pezzi inediti e sculture metalliche, che seguono il tema nautico, punto di partenza dell'intero progetto.

Spettacolare l'atrio principale, caratterizzato da un gigantesco muro rivestito in rame che si ispira allo scafo di un transatlantico. «Abbiamo guardato alla magnificenza dell'Art Déco, interpretandola in versione moderna», spiegano i progettisti.

Trascorrere un weekend a Londra è come sentirsi in vacanza su un enorme Titanic, ben ancorato al suolo, però, e scintillante, con mille luci.

Info:
www.mondrianlondon.com
www.designresearchstudio.net
www.morganshotelgroup.com

 


di Marzia Nicolini / 5 Dicembre 2014

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

500 anni e non sentirli

Il restauro di un'antica torretta medievale divenuta guest house

restyling

[Interior Decoration]

Sport e design

L'open space moderno di un appassionato di ciclismo a Barcelona

restyling

[Interior Decoration]

Micro-casa idilliaca

Sulle coste francesi, Freaks ristruttura un vecchio capanno di pesca

casa vacanze

[Interior Decoration]

Hotel o club esclusivo?

Luci soffuse e atmosfera intima da Room Mate Gerard a Barcellona

hotel

[Interior Decoration]

Design Japan, tinte del Perù

Il nuovo Nobu Dowtonwn progettato da David Rockwell

ristoranti

[Interior Decoration]

Design alle Maldive

Ospiti di Cocoon, il resort di design nel blu dell'Oceano indiano

hotel

[Interior Decoration]

La rivoluzione dell'hotellerie

Patrick Norguet firma il nuovo Okko Hotel di Parigi

hotel

[Interior Decoration]

Luxury per tutti

La nuova ospitalità del Public Hotel di Ian Schrager a New York

Hotel

[Interior Decoration]

White Forest

La firma di Tokujin Yoshioka per un negozio di scarpe a Tokyo

negozi di design

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web