ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Un hotel di design a Basilea

Inagurato in occasione di ArtBasel e Design Miami/, il Nomad Hotel, è un nuovo 4 stelle all'insegna del design e dell'atmosfera

hotel-design-basilea-nomad-hotel-4-stelle-bar

Un nuovo hotel di design in pieno centro di Basilea, è stato presentato in occasione di ArtBasel e Design Miami/, appuntamenti annuali dedicati all'arte contemporanea e al design da collezione. Il nuovo Nomad Hotel, 4 stelle di Krafft Gruppe all'insegna del design e dell'atmosfera nel quartiere dei musei e del business, è un progetto architettonico firmato dagli svizzeri Buchner Bründler con l'interior design dello studio di Zurigo Grego Architecture.

Le 65 camere dell'albergo sono distribuite in due edifici affacciati su un patio-giardino interno. Il design è giocato sull'armonia tra materiali caldi e freddi, la struttura in cemento e gli infissi di alluminio dialogano con il legno utilizzato oltre che per porte e pannelli di rivestimento anche nei mobili firmati Very Wood, brand specializzato in contract del gruppo Gervasoni, che ha prodotto un sistema di arredi, progettati dal designer di Zurigo This Weber, ad hoc per l'albergo.

«Very Wood offre ai propri partner il know how tecnologico e la qualità della manifattura necessari per realizzare soluzioni mirate», ci spiegano il CEO Sergio Bertossi e Giovanni Gervasoni, a capo dell'azienda friulana omonima.

L'utilizzo del tessuto kilim prodotto da Kinnasand in India appositamente per questo hotel di design è il segno distintivo dell'albergo, caratterizzato da ambienti con tappeti multicolor disegnati da Grego con una varietà di pattern e disegni, e imbottiti rivestiti in maniera inedita dallo stesso tessuto.

«Ci interessava portare in un albergo l'atmosfera della casa», racconta Jasmine Grego. «Viaggiamo tanto e quello che vogliamo ritrovare nella stanza di un hotel è proprio un clima domestico». Obiettivo riuscito perfettamente non soltanto negli ambienti per il sonno ma anche negli spazi comuni: dalla lounge d'ingresso, arredata con pezzi vintage e caratterizzata da una postazione per il dj, fino a The Eatery, il ristorante giocato sui toni dell'azzurro di sedute e imbottiti e aperto non solo agli ospiti dell'hotel ma anche alla città.

Nomad Hotel
Brunngässlein 8
Basilea
www.nomad.ch

SCOPRI ANCHE:

Il restyling di un hotel storico a Zurigo
A Zurigo, un hotel firmato Marcel Wanders


di Filippo Romeo / 24 Giugno 2016

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Qualcuno ha detto colore?

Ristrutturazione tra antico e moderno alla Wes Anderson

Uffici di design

[Interior Decoration]

Lusso ginnico

Gentlemen club? No, palestra! Nasce il club più esclusivo di Londra

design&wellness

[Interior Decoration]

Appartamento plug & play

Parte da Amsterdam l'idea che cambia il concetto di abitazione

hotel di design

[Interior Decoration]

Coworking di lusso a NYC

Un club privato, ecco la nuova frontiera per gli uffici di design

uffici di design

[Interior Decoration]

Una casa-palafitta sospesa

Quando l'architettura si deve adeguare al terreno e alla natura

Casa moderna

[Interior Decoration]

Restyling colorato in Israele

Un Duplex ristrutturato con il colore per una giovane coppia

Restyling

[Interior Decoration]

Un loft moderno e raw

Ex centrale del gas a Melbourne diventa casa dal sapore industriale

Restyling

[Interior Decoration]

Restyling in punta di piedi

Una casa mediterranea si rifà il look, senza tradire la propria identità

restyling

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web