ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Very Important Pets, 9 hotel di lusso a misura di cane

Dai bocconcini, alle coperte, alle spa: location esclusive che propongono vizi e stravizi per il tuo amico a quattro zampe

hotel-di-lusso-pet-friendly

Partire è un po’ morire, soprattutto se ci tocca lasciare a casa il nostro fidato compagno di divano a quattro zampe, che ci guarda partire con orecchie abbassate e occhioni commossi mentre lo lasciamo ai genitori, o ai figli, insomma a qualcuno che non siamo noi. Se portarsi dietro il cane è certamente una soluzione per i viaggi in macchina, per quelli all’insegna del trekking e della natura, è di certo più difficile in tante altre situazioni. 

Per fortuna fioriscono gli hotel pet-friendly, che fanno del benessere dell’animale uno dei loro punti di forza. Trattamenti a cinque stelle in location da sogno per animali davvero fortunati.

Al Mandarin Orient di Miami, il vostro amico avrà tutto ma proprio tutto quel che gli serve per sentirsi trattato da re. Per celebrare l’anno del cane nel calendario cinese, l’hotel ha messo a punto un programma più esclusivo che mai. 

Al suo ingresso, riceverà un pacchetto benvenuto contenente ciotola, collare con medaglietta Mandarin Oriental Miami, un lettino per godersi il soggiorno, acqua in bottiglia, e dolcetti creati dal talentuoso team culinario. Trattamenti che continuano con il servizio in camera personalizzato, per non farlo sentire solo mentre i padroni si godono la spa.

A Cong, in Irlanda, anche l’Ashford Castle si prende cura dei vostri cari a quattro zampe. Non a caso vengono chiamati VIPs (Very important pets) e riceveranno un comodo letto, morbidi asciugamani, cibo e ciotole per l'acqua per tutta la durata del soggiorno.

Inoltre, è possibile affidarli allo staff dell’hotel per passeggiate nell’esuberante natura circostante, mentre gli umani scopriranno la raffinata sala da pranzo, o la sala biliardo che sembra uscita direttamente da un film.

A New York, sarà Soho Grand Hotel a prendersi cura di Fido. Con un giardino adibito a questo scopo, i cagnolini degli ospiti potranno fare amicizia per la gioia dei vicini.

L’hotel offre poi piatti biologici, coperte, cibo e ciotole d'acqua per tutto il soggiorno. Se invece siete partiti soli e sentite la mancanza di un animale da compagnia, potete sempre puntare sui pesci rossi in dotazione a richiesta nelle camere (true story).

A Stowe, in Vermont, il Topnotch Resort alza ulteriormente lo standard per i pet lovers. Con un programma spa pensato apposta per loro, rischierete di doverli lasciare lì se è vero che verranno coccolati ancora più che a casa.

Il massaggio di 25 minuti in camera come parte del trattamento può essere scelto in base alle esigenze (dal massaggio giapponese a quello muscolare classico). L’ampio spazio verde permette poi all’animale di scorrazzare libero o accompagnato.

Per cani di lusso, anche il Little Nell ad Aspen, Colorado, offre un’ampia gamma di servizi. Liberi di muoversi per tutta la proprietà a cinque stelle, rilassarsi nel salotto, fare passeggiate attraverso la hall e in città accompagnati dallo staff.

Un guinzaglio, ciotole d'argento, un letto su misura sono di serie. La cucina prepara espressamente bocconcini a forma di ossi o anche un menu personalizzato per gli animali domestici. C'è persino un kit per il jet lag per rifocillarsi all'arrivo.

Inoltre, i cani possono andare in gondola sull'Aspen Mountain in estate per fare escursioni con i loro padroni.

Al The Ritz-Carlton di Bachelor Gulch, ogni minimo dettaglio è curato per offrire la vacanza dei sogni al vostro cucciolo. A cominciare dall’elegante letto per cani Pooch Snoozer, e dalle ciotole in ceramica.

Disponibile un menu da pranzo in camera realizzato esclusivamente per cani e attività nel verde, nonché un pacchetto di deliziose prelibatezze locali di The Enchanted Biscuit.

Per coloro che desiderano elevare l'esperienza per i loro favolosi amici a quattro zampe, The Ritz-Carlton Spa offre un massaggio di 20 minuti anche in preparazione di visite per ernie, ferite o dolori muscolari. Vere prelibatezze per cena, tra cui la Puppy Love, realizzato con controfiletto, uova strapazzate e riso al gelsomino.

Gli ospiti dell'hotel possono inoltre rilassarsi nella Great Room mentre si siedono seduti al caminetto con i loro cani sul pavimento accanto a loro.

Volete condividere il piacere del mare con il vostro cane? Surfsand Resort sarà felice di mettere a disposizione la spiaggia di Cannon Beach, in Oregon, per tuffarsi nelle onde e correre sulla sabbia. Anche in questo caso, coperte, cucce, e bocconcini prelibati sono pensati apposta per gli amici a quattro zampe, così come una doccia ad altezza canina per rientrare in stanza.

Nominato uno dei primi tre hotel pet-friendly dai lettori di 10Best.com, The Benjamin offre un programma per animali di qualità superiore, il goodDOG. Creato in collaborazione con BarkBox, il curatore mensile di trattamenti per animali in abbonamento a New York, vuole offrire ai cani lo stesso servizio che ricevono i loro padroni: dai regali di benvenuto, al mini bar per animali domestici, al letto.

Una BarkBox specifica per le dimensioni del cane comprende giochi, cibo e prodotti per l'igiene, una ciotola d'acqua e letto firmati Mungo e Maud. Parte della fee viene inoltre devoluta all’Animal League.

L’Hyatt regency Scottsdale resort & spa a Gainey Ranch pensa anche ai gatti! Se i programmi pet-friendly sembrano esclusivamente pensati per i cani, c’è una sorpresa. Letto su misura, cuscino, ciotole e cibi da leccarsi i baffi anche per i nostri amici felini in questo resort nel cuore dell’Arizona!


di Stefano Annovazzi Lodi / 24 Gennaio 2018

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Ristorante o negozio di fiori?

Il ristorante nascosto dai fiori in Cina

Travel

[Interior Decoration]

Cibo e arte al museo

Lo chef Frederik Bille Brahe presenta il cafè creativo Kafeteria

Travel

[Interior Decoration]

Nostalgia australiana a Seoul

Tutto marmi e accenti artistici, il nuovo ristorante Caravan 2.0

Travel

[Interior Decoration]

Bali da sogno

A Bali OMNIA apre un dayclub capace di colpire tutto i sensi

Travel

[Interior Decoration]

Ladurée a Tokyo

India Mahdavi firma il terzo store della pasticceria francese

Travel

[Interior Decoration]

Artisti nei borghi

3 artisti con Airbnb ridanno slancio ai borghi italiani

Travel

[Interior Decoration]

Elogio dell’anticamera

Restyling di un appartamento vista mare a Lerici

Restyling

[Interior Decoration]

Dentro un De Chirico

Apre a Milano uno store sospeso tra leggerezza e materia

Travel

[Interior Decoration]

Hotel di design a Providence

The Dean mette a frutto le idee degli studenti

Travel

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web