ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Come si rende davvero accogliente un ufficio moderno? Idee d'arredamento dalla Thailandia

Open space, carte da parati, legno scuro e forme morbide: la sede di un erborista diventa così un luogo accogliente

idee-arredamento-ufficio-erboristeria-thailandia
© Sitthisak Namkham

Una reception sospesa su un piede a specchio e una scritta al neon installata su una parete di vetro trasparente, ci danno il benvenuto nel nuovo ufficio dell’erborista tailandese Wangprom a Sampran

Le idee arredamento originali per un ufficio moderno non sono così facili da trovare: si rischia spesso di imbattersi in toni neutri, arredi standard e soluzioni conformiste pensate per adattarsi a qualunque situazione. Molto diverso è l'approccio multidisciplinare dello studio Apostrophy’s, che ha appena completato nel noto distretto di Sampran in Thailandia, il restyling degli uffici della Wangprom, ditta che produce erboristeria tradizionale tailandese. Uno spazio esotico, ricco di colori ed elementi naturali, che dona all’erborista una nuova immagine più fresca e moderna, rilanciando un marchio locale attraverso un design semplice ma accattivante.

Per dare maggiore respiro agli uffici moderni, i muri interni sono stati abbattuti creando un ampio e areato open space. Per suddividere funzionalmente lo spazio sono state usate, dove necessario, leggere pareti a specchio o in vetro con serramenti neri a scacchiera. Questo ha permesso di separare acusticamente ma non visivamente, l’ampia sala riunioni e lo studio del presidente dall’area della reception e dagli spazi di lavoro.

©Sitthisak Namkham

La parete di fondo caratterizza tutto l’ufficio open space ed alterna una speciale carta da parati, sulla quale sono disegnate le principali erbe medicinali, con aree dipinte in verde scuro. In queste ultime un complesso sistema di cornici e mensole, assembla dettagliati disegni dell’erbario con i relativi prodotti della Wangprom.

©Sitthisak Namkham

I progettisti hanno deciso di rivestire i pilastri e le travi  in un veneer di legno scuro. Un dettaglio che ricorda molto gli interni tailandesi degli anni ‘80 e scandisce la successione dei diversi spazi dell’ufficio. Lo stesso tipo di legno è stato anche usato per tutti i mobili su misura, dal piano dei tavoli alle scaffalature.

©Sitthisak Namkham

www.apostrophys.com


di Eugenia Murialdo / 15 Giugno 2017

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Come svecchiare una terraced house

Il restyling contemporaneo di una tipica casa inglese

restyling

[Interior Decoration]

Back to the 70s

A Londra un ristorante ricrea la New York dello studio 54

ristoranti

[Interior Decoration]

Perfetta ma non troppo

Ecco la dimora ideale per una giovane famiglia

restyling

[Interior Decoration]

Molto più di un ostello

Una location di design sospesa nel tempo ad Austin

ostelli

[Interior Decoration]

New American Interiors

3 case mozzafiato tra San Francisco a New York

Casa moderna

[Interior Decoration]

Il calore del legno

Pavimenti in legno: dai grandi classici agli ultimi trend

pavimenti e rivestimenti di design

[Interior Decoration]

Ristrutturazione vetro e legno

Una vecchia piccola casa torna a splendere

Restyling

[Interior Decoration]

Casa green sulla spiaggia

Già negli anni ’70 William Morgan progettava la sua dimora secondo i nuovi canoni di sostenibilità

[Interior Decoration]

Office in the sky

Gli uffici di Memocorp a Sydney sembrano un attico di lusso

uffici di design

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web