ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Idee per fare sembrare la casa più grande usando gli specchi

Riflessi e giochi di prospettive trasformano un appartamento inizio ‘900 nel cuore di Barcellona

La pianta originale della casa è stata rivoluzionata, trasformando i muri portanti in superfici a specchio che fondono i diversi ambienti, illuminandoli.

Di escamotage per far sembrare una casa più grande e ariosa ce ne sono tanti, ma ricorrere agli specchi è senz'altro un'idea astuta ed elegante.

D'altronde l’aveva capito Perseo, per Archimede erano hot e un noto conte transilvano non è che ci impazzisse, ma il fascino degli specchi non è mai stato messo in discussione.

Uno charme senza tempo che ha sedotto anche i progettisti dello studio spagnolo Nook Architects mentre ridisegnavano il volto di un appartamento di 118 mq ai piani alti di un palazzo inizio Novecento, in Plaça de Catalunya a Barcellona.

L’idea era quella di trasformare l’abitazione, dando forma a un luogo spazioso che potesse ospitare il proprietario e i suoi ospiti nel corso delle loro visite in città. Per rivoluzionare e al tempo stesso esaltare il carattere dell’appartamento, provvisto di un numero insolitamente alto di finestre, gli architetti hanno puntato tutto sui riflessi.

LEGGI ANCHE: 5 consigli di design per arredare una casa piccola

Nella zona giorno, i muri portanti sono stati parzialmente eliminati permettendo alla luce di attraversare liberamente il living e la cucina. La sezione sopravvissuta della parete, diventata una colonna rivestita di pannelli riflettenti, moltiplica le prospettive. Anche nel corridoio che conduce alle camere, specchi da parete fondono idealmente interni ed esterni.

L’abitazione così modificata ruota tutta attorno alla cucina, un vero luogo d’incontro impreziosito da una pratica cantina per vini. Gli ambienti sono continui e collegati visivamente. Anche nella camera padronale la commistione tra gli spazi prosegue e accanto al letto trovano posto un’elegante vasca e un bagno. La pianta è completata da una camera e dai servizi per gli ospiti.

Particolari recuperati, come volte in terracotta, travi di ferro e piastrelle esagonali, tipiche del quartiere di Eixample, si confrontano con le venature dorate di piani in granito Stromboli e soluzioni d’arredo ultra contemporanee, per una dimensione di comfort composta da riflessi di spazi ed epoche differenti.

www.nookarchitects.com


di Francesco Marchesi / 29 Novembre 2016

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Qualcuno ha detto colore?

Ristrutturazione tra antico e moderno alla Wes Anderson

Uffici di design

[Interior Decoration]

Lusso ginnico

Gentlemen club? No, palestra! Nasce il club più esclusivo di Londra

design&wellness

[Interior Decoration]

Appartamento plug & play

Parte da Amsterdam l'idea che cambia il concetto di abitazione

hotel di design

[Interior Decoration]

Coworking di lusso a NYC

Un club privato, ecco la nuova frontiera per gli uffici di design

uffici di design

[Interior Decoration]

Una casa-palafitta sospesa

Quando l'architettura si deve adeguare al terreno e alla natura

Casa moderna

[Interior Decoration]

Restyling colorato in Israele

Un Duplex ristrutturato con il colore per una giovane coppia

Restyling

[Interior Decoration]

Un loft moderno e raw

Ex centrale del gas a Melbourne diventa casa dal sapore industriale

Restyling

[Interior Decoration]

Restyling in punta di piedi

Una casa mediterranea si rifà il look, senza tradire la propria identità

restyling

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web