ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Da ex magazzino a loft, un restyling a Londra

Arredi vintage e dettagli urban per la spaziosa abitazione a pianta aperta realizzata da Sadie Snelson Architects in una struttura industriale della capitale britannica

A Londra, un ex magazzino è stato trasformato in loft dallo studio Sadie Snelson Architects, che firma una spaziosa abitazione a pianta aperta per un fotografo con base nella capitale britannica.

Spazio di vita e di lavoro due in uno dal mood casual, il grande loft è stato pensato attraverso una selezionata gamma di materiali: acciaio, legno, cemento e pietra calcarea.

Il risultato è un ambiente open space, nel quale la luce filtra dalle grandi vetrate in vetro opaco, eredità della struttura industriale. Un soppalco in acciaio nero ospita la zona notte, intima, arredata nel segno del minimal.

Il pianterreno, invece, è adibito ad arioso living pavimentato a parquet, con divano in pelle nera e tavolo in legno. Lo spazio risulta ritmato dalle grandi colonne in acciaio, conservate nel corso dei lavori, a ricordare la vocazione originale del luogo.

In acciaio nero anche i serramenti, mentre una coppia di biciclette appese alla parete della sala e la presenza di tubature a vista lungo il soffitto contribuiscono a dare un ulteriore tocco urbano allo spazio.

www.ssarchitects.co.uk

SCOPRI ANCHE:

 Un loft in stile industriale a Londra
Restyling in stile industriale per un loft a Praga
Un micro loft di 35 metri quadri
Un loft contemporaneo a Bologna
4 loft all’interno di un’ex fabbrica in via Savona a Milano

 


di Marzia Nicolini / 30 Dicembre 2015

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Luxury per tutti

Il nuovo hotel di Ian Schrager a New York

Hotel

[Interior Decoration]

White Forest

La firma di Tokujin Yoshioka per un negozio di scarpe a Tokyo

negozi di design

[Interior Decoration]

Refettorio felice

Ilse Crawford firma il nuovo spazio londinese del progetto di Bottura

ristoranti

[Interior Decoration]

Lavorare di fantasia

Tokyo incontra New York in un coworking...a Madrid

coworking

[Interior Decoration]

Bellezza imperfetta

Makhno firma una casa minimalista e rustica ispirata al wabi-sabi

casa moderna

[Interior Decoration]

Casa effetto collage

Contrasto di colori e materiali in una casa per quattro nel Sud di Londra

restyling

[Interior Decoration]

Parigi-Tel Aviv senza aereo

Cucina mediorientale e toni pastello nel 10° arrondissement

ristoranti di design

[Interior Decoration]

Very, very Berlin!

Una casa minimal chic nel quartiere emergente più cool

stile minimal

[Interior Decoration]

I segreti di un gioiello Bauhaus

3 curiosità su Villa Harnischmacher II disegnata da Marcel Breuer

casa moderna

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web