ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Il mini appartamento più candido di Tel Aviv

Il restyling di Yael Perry nel cuore di Tel Aviv trasforma un bilocale lungo e stretto in una luminosa casa vacanze

mini-appartamento-total-white-stile-minimal-tel-aviv
Itay Benit

L'area dining/living di un mini appartamento nel centro di Tel Aviv ristrutturato da Yael Perry all'insegna del total white. Complici due arredi di design già di proprietà dei padroni di casa. Sullo sfondo, la camera da letto, separata da una parete polifunzionale.

A guardare la piantina, il mini appartamento di Tel Aviv rinnovato dall'interior designer israeliana Yael Perry sembra una "I" accentata. Un totale di 42 metri quadri, suddivisi in 11 metri di lunghezza e 3,3 di larghezza. Uno spazio stretto e lungo da trasformare in accogliente pied-à-terre per una famiglia che ama organizzare feste e ospitare amici a cena. Il risultato del restyling? Una casa piccola total white, luminosissima e minimal, ispirata dalla Città Bianca per eccellenza.

© Itay Benit

Per ravvivare e ampliare visivamente uno spazio così critico, la scelta cromatica era d'obbligo. Il bianco è urban chic, dà coesione e rende omaggio alla capitale del Bauhaus. È stato usato per il parquet, per le pareti e gli arredamenti della casa piccola, quasi tutti progettati su misura. A eccezione di quelli dell'area dining/living, pezzi di design scultorei e asimmetrici, già di proprietà dei padroni di casa: il tavolo da pranzo Parabel di Eero Aarnio e le sedie Kite di Karim Rashid. Mobili essenziali, che possono anche essere spostati in cucina, seguendo le esigenze del momento.

© Itay Benit

Prima del restyling, nel bilocale non c'era nessun guardaroba. La stanza da letto è stata quindi riprogettata. Il segreto? La parete polifunzionale che la separa dal living: un muro con due facce, disegnato ad hoc, che funge da un lato da armadio e dall'altro da mobile porta TV.

© Itay Benit

Anche i muri del bagno sono stati abbattuti e lo spazio ripensato, ampliato e ridecorato ex novo. Qui il bianco assume il volto elegante del marmo Carrara, accostato a finiture cromate. A coronare un progetto che è un trionfo di luce.

www.yaelperry.com  

SCOPRI ANCHE:
5 consigli di design per arredare una casa piccola
→ Arredare una casa piccola: dall'Olanda un esempio da copiare
→ Vivere in una casa da 45 mq a Londra
→ Mini appartamento nel cuore di Parigi


di Alessandra D'Angelo / 28 Aprile 2017

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Portalo con te!

9 hotel pet-friendly (di lusso) in giro per il mondo

Travel

[Interior Decoration]

Ufficio biofilico

l'ultimo progetto di SelgasCano per la community di SecondHome

uffici di design

[Interior Decoration]

La tradizione bolle in pentola

Bouillon Pigalle, il nuovo ristorante di cui parla tutta Parigi

Travel

[Interior Decoration]

Anno nuovo, hotel nuovo

Le migliori aperture del 2018 da tutto il mondo

Travel

[Interior Decoration]

Total Fusion

Un bistrot milanese tra Oriente e Occidente, all’insegna del melting pot

Travel

[Interior Decoration]

Il legno vince, sempre

Posato alla francese, il parquet è ancora il pavimento più bello

Lifestyle

[Interior Decoration]

Spa per la beat generation

AvroKo a Calistoga riecheggia i miti della generazione Jack Kerouac

Travel

[Interior Decoration]

A cena nei Caruggi

Sulle orme di Alessandro Borghese nei 4 ristoranti migliori di Genova

Travel

[Interior Decoration]

Chiesa con cucina

Duddell’s Hong Kong apre il suo gemello londinese in un'antica chiesa

Travel

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web