ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Mobili anni '50 per un bistrot di Parigi dalla cucina raffinata

L’architetto Guillaume Bénard realizza il Fitzgerald, ristorante e cocktail bar tra vintage e modernità, intimità e lusso

A Parigi i mobili anni '50 creano l'atmosfera perfetta per gustare i piatti raffinati del Fitzgerald, ristorante progettato dall’architetto francese Guillaume Bénard e ispirato alla cucina dello Chef Michaël Riss. Il bistrot chic gioca sull’equilibrio tra autenticità e modernità per omaggiare la bistronomia, una tradizione che unisce l’informalità dell’osteria, alla gastronomia intesa come alta cucina. Ricette che mescolano un repertorio classico con note del Sud America e dell’Asia. 

Arredamenti anni '50 e finiture, come il bancone in marmo bianco, la scala a chiocciola, il pavimento in parquet e le piastrelle decorative geometriche a disegnare l’area di pertinenza del bancone del bar, definiscono lo spazio che, illuminato dalle luci a sospensioni rotonde e dalle applique, acquista un aspetto retrò. Le pareti blu e le sedie in velluto di diversi colori ispirate allo stile anni '50 completano l'atmosfera che appare curata e casual allo stesso tempo. 

Dietro una porta imbottite capitonné, il Fitzgerald nasconde un bar segreto che catapulta il visitatore in un vero e proprio scenario da sogno americano. All’interno di questo bar in stile americano, quasi surreale per la fedeltà che mostra al gusto di un’epoca ormai passata, si respira un’aria di intimità e lusso. Un alto soffitto fatto di cassettoni in oro e bronzo arricchiscono l’ambiente e insieme lo proteggono, come se ci si trovasse dentro una scatola preziosa rivestita all’interno da una carta da parati vintage con fenicotteri rosa che emergono da una folta vegetazione tropicale. 

Eleganti sedie in velluto moiré sono allineate lungo i tavoli disposti in modo ordinato, come se fossero le pedine di una scacchiera. Anche il bar vanta una selezione accurata di bottiglie di pregio grazie alle quali vengono serviti agli ospiti cocktail originali come il Calcio Thai (Gin Hendrick, sciroppo di zenzero piccante, cardamomo, limoni verdi e gialli spremuti) o Pisco Sour (Pisco Waqar, Boston bitters, limone spremuto, albume d'uovo, zucchero di canna).

fitzgerald.paris
 

SCOPRI ANCHE:

Bistrot-gallery a Stoccolma

L'attic Bar a Minsk

Babaji, cucina turca a Londra


di Laura Arrighi / 6 Ottobre 2016
tags:

ristoranti , Parigi

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Un attico baciato dal sole

A Palermo minimalismo ed ergonomicità su due livelli

restyling

[Interior Decoration]

Location! Location! Location!

Roma e i nuovi progetti per l’abitare contemporaneo

interviste

[Interior Decoration]

Polvere di stelle

Femminilità a colori: il pop up store di Paula Cademartori

negozi di design

[Interior Decoration]

Mix balinese

Un boutique hotel a Bali tra arte, natura, design e vintage

hotel

[Interior Decoration]

Cafè No. 19, vintage alla greca

Un nuovo locale ispirato alle vecchie gastronomie greche di Melbourne

ristoranti

[Interior Decoration]

New style new life

Questa volta Dmail reinventa se stessa

negozi di design

[Interior Decoration]

Londra ha un cuore sardo

Il ristorante Olivo racconta tra menù e design la bellezza di un'isola

ristoranti

[Interior Decoration]

Tempi di vendemmia

In Catalogna il minimalismo contagia anche le cantine

food e design

[Interior Decoration]

I pastelli di Odette

A Singapore un ristorante francese punta tutto sui colori soft

ristoranti

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web