ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

New York, appeal urbano per l'hotel di design Boro

Toni chiari e finiture raw per il nuovo albergo nel cuore di Long Island City

A New York, nel quartiere di Dutch Kills – in rapida evoluzione – lo studio di design e progettazione Grzywinski+Pons ha realizzato un nuovo hotel dall'appeal urbano.

Con 180 camere, The Boro Hotel è stato inaugurato quest'anno. Partendo da una struttura già esistente e potendo contare su un budget piuttosto ristretto, Matthew Grzywinski e Amador Pons hanno ideato uno spazio accogliente e moderno.

L'interior è giocato sui toni chiari e sulle finiture raw, a partire dal calcestruzzo, utilizzato per parte dei mobili – come il bancone del bar – e delle partizioni interne e del sughero, ripreso in pannelli e arredi, su tutti gli sgabelli della collezione Cork firmata da Jasper Morrison.

Gli ospiti dell'hotel hanno a disposizione un'ampia zona giorno posta al pianterreno: composta da caffetteria – ci si siede sulle sedute di Blue Dot Copper Real Good Chair –, dining room in grigio e sala lounge con caminetto moderno.

Le camere da letto, con bagno privato spazioso e vasca freestanding per il massimo relax, godono di ampie vetrate in stile loft, con vista sulla città e sul quartiere in fase di riqualificazione.
Completa l'ambientazione un caldo pavimento in rovere sbiancato, alternato a sezioni in sisal.

Intimo, ma conviviale. Per veri animi urbani.

gp-arch.com
www.borohotel.com


di Marzia Nicolini / 8 Ottobre 2015

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

A pranzo tra le piante

A Barcellona un ristorante vegetariano che offre un'oasi verde di pace

ristoranti

[Interior Decoration]

Vivere da diversamente abile

Conservare il passato senza rinunciare alle esigenze attuali

Casa moderna

[Interior Decoration]

L'interior design a Roma

Cantiere Galli Design, l'indirizzo per design lovers della capitale

negozi di design

[Interior Decoration]

Anima bipolare

Spazi ristretti risolti con una diagonale in un caffè di Adelaide

lounge bar

[Interior Decoration]

Loft sì, ma piccolo

Open Space, stile industrial e doppie altezze per questa casa in Spagna

Loft

[Interior Decoration]

Ci si vede all’elefante

A Francoforte un bar che sembra un grande origami blu

lounge bar

[Interior Decoration]

Dormire in un ex- magazzino

Un boutique hotel ricco di storia industriale nasce a Singapore

Hotel

[Interior Decoration]

Casa DIY ad Amsterdam

Creare con i progettisti spazi di design, funzionali e flessibili

Loft

[Interior Decoration]

Vintage e tattoo al ristorante

Un ristorante a Hong Kong arredato per portarci nella mente dello chef

ristoranti

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web