ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Se il soggiorno open space affaccia sul garage

Nella villa PS3H di Igor Sirotov Architects in Scandinavia, l'automobile di famiglia fa parte dell'arredamento total white grazie alla parete a vetri del living

open space-ps3h-igor-sirotov-architects-guldboda

In questa villa moderna su un piano, l'area living e dining si distingue per il décor minimal firmato Paola Lenti e Kristalia ma soprattutto perché affaccia sul garage grazie a una parete a vetri 

Un soggiorno open space con arredi minimal e total white ma soprattutto con un insolito affaccio sul garage, così che l'elegante automobile di famiglia, anch'essa bianca, diventi letteralmente parte dell'arredamento. Unire la semplicità della forma alla complessità dello spazio era l'obiettivo di Igor Sirotov Architects per il progetto PS3H, una villa di 200 metri quadri nel porto svedese di Guldboda.

In questo open space la scelta dei colori e l'approccio minimal non potrebbero essere più esemplificativi del Nordic Style, il più adatto al luogo in cui ci troviamo, a un passo dal mar Baltico. Per gli arredi open space, lo studio d'architettura e interior ucraino ha scelto le tonalità neutre di Paola Lenti e Kristalia abbinandole ai caldi dettagli in legno della cucina firmata Valcucine. Con questa palette lieve si riesce a moltiplicare la luminosità, incoraggiata anche dall'impostazione open space dell'area giorno: un vero invito alla convivialità domestica.

Il total white e le avvolgenti venature del legno restano protagonisti anche nella camera da letto padronale, assieme alle ampie finestre che permettono all'austero panorama di integrarsi con l'interior. Il bagno, un tutt'uno con l'ambiente, si distingue per le piastrelle in ceramica ed è stato creato in collaborazione con Nic Design, CEA Design e Agape.

Per l'area dedicata agli ospiti, che include tre stanze in fila e un bagno, la scelta di Igor Sirotov è stata diametralmente opposta. In questo caso infatti la palette è scura, ma sempre effetto lusso.

https://igorsirotov.com

LEGGI ANCHE:

Un ampliamento casa che fonde alla perfezione antico e moderno

Una casa moderna per rilassarsi nel verde

Richard Meier porta nella campagna inglese la versione moderna della Manor House

 

 


di Alessandra D'Angelo / 22 Agosto 2017

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

New Age indiana

L’hotel W a Goa fa sua la cultura psichedelica e New Age

Hotel

[Interior Decoration]

Hai portato il ficus?

Un rapporto della Nasa svela quali piante tenere in casa

Lifestyle

[Interior Decoration]

L'hotel più bello di Hong kong

In anteprima il progetto di Foster+Partners per The Murray

Travel

[Interior Decoration]

KIKOiD a Milano

In corso Vittorio Emanuele iI nuovo regno di beauty e del make up

Negozi di design

[Interior Decoration]

Benessere sacro

Un resort a Pushkar, la città santa degli induisti

Travel

[Interior Decoration]

Bar underground a Vienna

The Krypt Bar, da locale jazz anni 50 a cocktail bar contemporaneo

Lounge bar

[Interior Decoration]

Un social club a Shenzhen

10.Creative Drink, un locale tra arte, intrattenimento e business

Lounge bar

[Interior Decoration]

Pink power

Il nuovo coworking di NY che è molto di più di un semplice ufficio

uffici di design

[Interior Decoration]

Cucina e design d'oriente

A Londra apre Flavour Bastard, il ristorante etnico del momento

Ristoranti

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web