ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Ostello di design in legno a Tokyo per rilassarsi tra i libri

Luci soffuse e atmosfera accogliente per Book and Bed, un rifugio in legno dove dormire, leggere e rilassarsi nella metropoli giapponese

A Tokyo esiste un ostello di design dove è possibile dormire tra i libri. Inaugurato a inizio novembre nel centro della capitale giapponese, ha un nome evocativo: Book and Bed Tokyo.

Il progetto nasce da un'idea degli architetti giapponesi di Suppose Design Concept, i quali hanno realizzato una struttura ad incastro in legno di recupero, contenente 30 posti letto incastonati tra le scaffalature di libri.

L'obiettivo è quello di creare un ambiente intimo e informale, perfetto per tutti i cultori della lettura. Come si legge dal sito, quel che si offre è un'esperienza: «quel momento in cui ci si addormenta beatamente, tra le mani un libro e la palpebra sempre più pesante».

A disposizione degli ospiti una serie di nicchie di diverse misure, accoglienti nella loro semplicità, nelle quali ritirarsi con il proprio libro preferito (i libri non sono in vendita: si devono restituire alla fine del soggiorno).
Posto al settimo piano dell'edificio Lumiere Building a Nishi Ikebukuro, Book and Bed Tokyo si compone di un unico grande spazio organizzato dalla struttura in legno. Le luci sono soffuse, l'atmosfera rilassata: lungo il soffitto corrono le travi in cemento a vista, mentre alcune installazioni artistiche vivacizzano l'ambiente, dal fascino domestico (gli ospiti vanno in giro in tuta e calze, come se fossero a casa propria).

Accanto alla zona notte sono stati posti alcuni divani per il relax e qualche pezzo di arredo vintage, come i vecchi bauli contenenti libri. Completa il progetto un ampio bagno comune nei toni del grigio, con tubature a vista in stile industriale.

www.suppose.jp
bookandbedtokyo.com

SCOPRI ANCHE:

Un ostello negli hutong di Dashilar a Pechino
Ostello di design a Londra: Generator London
Un albergo low cost in Finlandia
Un ostello in giallo a Spalato


di Marzia Nicolini / 29 Maggio 2016
tags:

hotel , Tokyo

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Casa DIY ad Amsterdam

Creare con i progettisti spazi abitativi di design, funzionali e flessibili

Loft

[Interior Decoration]

Vintage e tattoo al ristorante

Un ristorante a Hong Kong arredato per portarci nella mente dello chef

ristoranti

[Interior Decoration]

Intimità da loft

Il rosso del laterizio dona calore a un'ex fabbrica di marmellata

restyling

[Interior Decoration]

Il colore must negli interior?

Una selezione di case total white per chi ama il bianco e le sue derive

Top Ten

[Interior Decoration]

La casa nella grotta

In Cina un progetto originale per l'abitazione di una star del web

restyling

[Interior Decoration]

Lusso scandinavo

Mini appartamenti di lusso in un ex cinema di Stoccolma

restyling

[Interior Decoration]

Hotel per il nomade moderno

Un ibrido casa-ufficio per lunghi soggiorni nel cuore di Amsterdam

Hotel

[Interior Decoration]

Le ville dei sogni

Alla scoperta delle residenze più esclusive di sempre

casa moderna

[Interior Decoration]

Un cocktail ad Amsterdam

Nel vecchio deposito dei tram trasformato in bar e ristorante

lounge bar

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web