ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Pannelli di sughero e tetto di fiori per un micro studio a Londra

Uno piccolo spazio in giardino dove lavora una coppia di artisti, silenzioso e sostenibile

pannelli-di-sughero-micro-studio-londra

Cork Study è lo spazio creativo ed ecosostenibile restaurato da Surman Weston Ltd per una coppia di creativi a Londra.

Progettare uno studio nel cuore di Londra, circondato dal verde, con materiali ecosostenibili come i pannelli di sughero e silenzioso al punto giusto. Impossibile? No! Surman Weston Ltd, studio londinese di architettura e design fondato da Tom Surman e Percy Weston, è riuscito nell'ardua impresa.

Cork Study è lo spazio di studio e lavoro pensato per una coppia di artisti, un musicista e una sarta di Londra, che avevano bisogno di un luogo tranquillo che riuscisse a ispirare, nonostante il caos della capitale inglese: “Il sito estremamente piccolo e il verde dei giardini circostanti erano gli elementi su cui abbiamo deciso di realizzare il progetto” spiegano i due architetti. Perfettamente isolato, sia dal punto di vista termico sia dal punto di vista acustico, è stato ricoperto con un rivestimento in sughero “Si tratta di un materiale altamente innovativo, resistente agli agenti atmosferici che abbiamo voluto utilizzare, vista la ottima resa”.

L'atmosfera è totalmente naturale: il sughero e il tetto pieno di fiori si ambientano con il verde circostante, all'interno i mobili e il rivestimento sono in betulla, mentre un lucernario illumina lo studio. Lo spazio si può aprire e diventare tutt'uno con il giardino, la porta scorrevole in quercia scompare e la mente inizia a creare.

www.surmanweston.com

SCOPRI ANCHE:
Un libro racconta i nuovi rifugi dove vivere in pochi metri quadri


di Francesca Esposito / 2 Dicembre 2016

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

A pranzo tra le piante

A Barcellona un ristorante vegetariano che offre un'oasi verde di pace

ristoranti

[Interior Decoration]

Vivere da diversamente abile

Conservare il passato senza rinunciare alle esigenze attuali

Casa moderna

[Interior Decoration]

L'interior design a Roma

Cantiere Galli Design, l'indirizzo per design lovers della capitale

negozi di design

[Interior Decoration]

Anima bipolare

Spazi ristretti risolti con una diagonale in un caffè di Adelaide

lounge bar

[Interior Decoration]

Loft sì, ma piccolo

Open Space, stile industrial e doppie altezze per questa casa in Spagna

Loft

[Interior Decoration]

Ci si vede all’elefante

A Francoforte un bar che sembra un grande origami blu

lounge bar

[Interior Decoration]

Dormire in un ex- magazzino

Un boutique hotel ricco di storia industriale nasce a Singapore

Hotel

[Interior Decoration]

Casa DIY ad Amsterdam

Creare con i progettisti spazi di design, funzionali e flessibili

Loft

[Interior Decoration]

Vintage e tattoo al ristorante

Un ristorante a Hong Kong arredato per portarci nella mente dello chef

ristoranti

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web