ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Pareti curve per un ristorante di design a Shanghai

Atelier I-N-D-J trasforma lo spazio interno dello JI-SHI Urban Harvest in una serie di nicchie esclusive che sorprendono gli ospiti

pareti-curve-ristorante-shanghai

JI-SHI Urban Harvest è il nuovo ristorante nella periferia di Shangai, firmato dall’ Atelier I-N-D-J

Con le sue pareti curve seducenti, il nuovo ristorante JI-SHI Urban Harvest è un progetto dello studio cinese Atelier I-N-D-J realizzato alla periferia di Shanghai nella zona Disney di recente costruzione.

Lo spazio è impreziosito da un grande soffitto bianco centrale che divide l'interno con vista ristorante e l'esterno con vista sul lago. I tavoli dai toni scuri e le sedute in cuoio rosso caldo creano un armonico gioco di contrasti e danno un forte appeal , fondendosi con le pareti in cemento e il pavimento in legno.

L'architettura curva tra il soffitto e le pareti rende l’ambiente accogliente e crea delle isole che sorprendono gli ospiti, come fossero accolti in aree sempre esclusive.

Una sala da pranzo privata, completamente chiusa, con finiture sofisticate e incisioni che creano porte e finestre, diventa lo spazio ideale per godere di un’atmosfera rilassata.

Tutto è completato da un’illuminazione, accuratamente studiata per il progetto, con lampade a sospensione regolabili e disposte su diverse altezze, composte da getti di contrappeso in cemento e gocce di resina con all'interno LED e un cappuccio di ottone.

design.i-n-d-j.com

SCOPRI ANCHE:
Gli interni di design di una ravioleria a Dalian
In Cina, il ristorante dei noodles
 Italian food a Pechino: 2 indirizzi


di Marilena Pitino / 4 Agosto 2016

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Lusso fa rima con ironia

Philippe Starck firma un gioiello residenziale a Miami

hotel

[Interior Decoration]

Filosofia dello spazio

Il restyling di un monolocale a Kyoto, giapponese e contemporaneo

restyling

[Interior Decoration]

Vacanze green con vista

Relax, natura e buona cucina, un indirizzo in Tirolo

hotel

[Interior Decoration]

Abitare tra le nuvole

Pareti blu e nascondigli segreti per un appartamento a Taiwan

restyling

[Interior Decoration]

Il loft che non è un loft

Pareti curve e toni caldi: dimenticate tutto quello che sapete sui loft

restyling

[Interior Decoration]

Minimalismo vittoriano

Unire due stili e due atmosfere: a Londra l’esperimento è riuscito

lounge bar

[Interior Decoration]

Un'oasi in città

A Firenze, un salotto open air per la socialità e il relax

negozi di design

[Interior Decoration]

Nido creativo per due

Cork study, uno spazio ecosostenibile per artisti a Londra

edifici ecosostenibili

[Interior Decoration]

Prada apre a Saint Barts

Uno store in stile esotico tipico delle case sudamericane anni '50

negozi di design

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web