ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Pareti in legno per gli ambienti di un centro ricreativo per bambini a Pechino

Poly WeDo è un polo di 1000 mq progettato appositamente per poter esplorare la musica, la danza e l'arte teatrale nel cuore di Pechino

pareti-in-legno-centro-ricreativo-bambini-pechino-001-lobby
Xia Zhi

La lobby principale in legno del centro ricreativo per bambini a Pechino

Poly WeDo è un centro ricreativo per bambini dedicato alle arti del corpo come musica, danza e recitazione teatrale e caratterizzato da pareti in legno.
Situato nel cuore di Pechino - parte del nuovo Poly Group Culture – è costituito da 1000 mq organizzati in aule didattiche e aree private a tema che interagiscono con gli spazi pubblici dello Shopping Centre che lo ospita.

Foto di: Xia Zhi

Il progetto, pensato dal team Arch Studio, ha previsto di inserire nel corpo centrale del piano terra – liberato da ogni ingombro -, una serie di aree comuni, quali la lobby di ingresso, il teatro e la sala prove che si susseguono e si alternano, seguendo il principio Box in a Box, alle aule dedicate all'insegnamento della cultura.

Foto di: Xia Zhi

Foto di: Xia Zhi
Quindi il cortile colmo di bambù – che si estende fino alla stanza di danza – oltre ad essere il paesaggio naturale della sala d'ingresso funziona come punto di snodo di passaggio tra i due livelli del centro. Il gap tra le pareti interne in legno delle aule serve come area di servizio nella quale la natura esterna si confonde con lo spazio interno. Il bancone della lobby, lungo e retilineo, funziona anche come arredo polifunzionale distributivo. Tutto, insomma, è caratterizzato da polifunzionalità.

Foto di: Xia Zhi

Foto di: Xia Zhi

Il comune denominatore? Il legno. Il rivestimento ligneo, oltre ad assolvere le esigenze di isolamento e assorbimento acustico, si declina dalla struttura del tetto a capanna, ai pannelli per pareti utilizzati come divisione degli interni, al pavimento e agli arredi fissi che assolvono funzioni come librerie e armadi contenitivi.

Foto di: Xia Zhi

Foto di: Xia Zhi

Foto di: Xia Zhi

Foto di: Xia Zhi

Un fil rouge materico che, attraverso il salto di scala, organizza l'intera struttura e la caratterizza. Il risultato finale appare armonico e delicato: un villaggio culturale nel quale l'insegnamento dell'arte sembra in armonia con la location.
www.archstudio.cn

LEGGI ANCHE:

Pavimenti e rivestimenti in legno (2015)
Interni in legno e cemento a Porto


di Benedetta Lamberti / 2 Agosto 2016

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Hotel o club esclusivo?

Luci soffuse e atmosfera intima da Room Mate Gerard a Barcellona

hotel

[Interior Decoration]

Design giapponese, colori del Perù

Il nuovo Nobu Dowtonwn progettato da David Rockwell

ristoranti

[Interior Decoration]

Design alle Maldive

Ospiti di Cocoon, il resort di design nel blu dell'Oceano indiano

hotel

[Interior Decoration]

La rivoluzione dell'hotellerie

Patrick Norguet firma il nuovo Okko Hotel di Parigi

hotel

[Interior Decoration]

Luxury per tutti

Il nuovo hotel di Ian Schrager a New York

Hotel

[Interior Decoration]

White Forest

La firma di Tokujin Yoshioka per un negozio di scarpe a Tokyo

negozi di design

[Interior Decoration]

Refettorio felice

Ilse Crawford firma il nuovo spazio londinese del progetto di Bottura

ristoranti

[Interior Decoration]

Lavorare di fantasia

Tokyo incontra New York in un coworking...a Madrid

coworking

[Interior Decoration]

Bellezza imperfetta

Makhno firma una casa minimalista e rustica ispirata al wabi-sabi

casa moderna

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web