ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Si, il parquet sarà il pavimento più amato del 2018 (ancora)

Intramontabile e di grande effetto scenico, il parquet non passa mai di moda, soprattutto se a spina di pesce!

pavimento-in-parquet-a-spina-di-pesce
Carola Ripamonti

Pavimento in parquet a spina di pesce per un appartamento nel centro di Milano ristrutturato da Marcante Testa. Leggi anche → Viaggio nel tempo in una ristrutturazione nel cuore di Milano

La sfera di cristallo delle tendenze prevede che nel 2018 vorremo mettere il parquet in ogni stanza, preferibilmente posato a spina di pesce in modo tale che ingrandisca la percezione che abbiamo dello spazio e che dia alla casa quell’aria très chic che solo i pavimenti in legno sanno dare. 

Non a caso è in parquet perfino l’ingresso della reggia di Versailles!

Leggi anche → Pavimenti in legno, la guida per scegliere il parquet

Super versatile, si adatta facilmente ad ogni ambiente (soprattutto a quelli con muri fuori squadra) e due sono le possibili pose del parquet: italiana, con angolo rigorosamente a 45 gradi e utilizzo dell’intero listello (quindi meno costosa) o francese (o ungherese) che invece prevede una posa tra i 45 e i 60 gradi ma utilizzando i listelli senza testa e con le due code a contatto. 

Più costosa ma molto in voga negli ultimi tempi la posa francese è più coreografica e grazie ad una maggiore ripetizione del pattern ingrandisce ulteriormente la percezione dello spazio.

 

Gli anni d’oro del parquet non accennano a finire quindi, sarà per il contatto gradevole a piede nudo o perché racconta di ambienti caldi e accoglienti o sarà perché è un vero evergreen.

Inoltre la sempre maggiore attenzione alle energie rinnovabili lo rende tra i materiali a minore impatto ambientale, infatti il legno usato per l’edilizia proviene da foreste a taglio programmato e richiede nella fase riproduzione un bassissimo consumo di energia aiutando anche a mantenere in casa un microclima ideale. 

 

Infine, altro punto a favore del parquet il suo essere altamente personalizzabile per essenze, colori e pose: sbiancato a listoni per interni shabby, declinato sui toni del grigio in ambienti più moderni o multicolor per spazi artistici e stravaganti. 

Un esempio tra tutti il pavimento in parquet realizzato dai Raw Edges prima per lo showroom di Established & Sons e poi per i negozi di Stella McCartney, un parquet a spina di pesce che varia per pattern, composizione e colore regalando all’ambiente un mood super scenografico!

 
di Marta Lavinia Carboni / 17 Gennaio 2018

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Un riad a Marrakech

4 agenzie di real estate raccontano un mercato affascinante

Itinerari

[Interior Decoration]

Tendenza Pinterest

I 7 trend di interior design che cerchiamo di più sul social network

Costume

[Interior Decoration]

Salotto europeo

A San Francisco l’hotel di lusso con mobili vintage del vecchio continente

Travel

[Interior Decoration]

Ristorante o fiorista?

Il ristorante nascosto dai fiori in Cina

Travel

[Interior Decoration]

Cibo e arte al museo

Lo chef Frederik Bille Brahe presenta il cafè creativo Kafeteria

Travel

[Interior Decoration]

Nostalgia australiana a Seoul

Tutto marmi e accenti artistici, il nuovo ristorante Caravan 2.0

Travel

[Interior Decoration]

Bali da sogno

A Bali OMNIA apre un dayclub capace di colpire tutto i sensi

Travel

[Interior Decoration]

Ladurée a Tokyo

India Mahdavi firma il terzo store della pasticceria francese

Travel

[Interior Decoration]

Artisti nei borghi

3 artisti con Airbnb ridanno slancio ai borghi italiani

Travel

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web