ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Mood cosmopolita per il moderno Ovolo Hotel a Sydney

Il restyling di un edificio storico finalizzato alla realizzazione di spazi dedicati a relax e comfort

Un edificio centenario, nel vivace quartiere portuale Woolloomooloo a Sydney, ospita il nuovo hotel Ovolo Woolloomooloo: un progetto di riqualificazione ad opera dello studio internazionale di architettura Hassel.
Fresco di inaugurazione, l'albergo presenta un'atmosfera cosmopolita e vivace, ottenuta mixando arredi contemporanei dai colori brillanti (molti dei quali disegnati su misura) con pezzi di design iconici realizzati da importanti brand internazionali.

Grande spazio viene riservato alle tante aree comuni dal mood ludico, pensate per favorire l'interazione e il relax degli ospiti in visita. Ricavato all'interno di un antico edificio industriale a pochi passi dal mare, l'hotel si compone di una struttura ad incastro che fa delle nicchie il suo punto di forza. Angoli per stare a computer, rilassarsi sui divani imbottiti, chiaccherare, leggere, pranzare, seguendo il concept generale della forma a uovo (da cui il nome dell'hotel).

Tutto è finalizzato a comfort e quiete: anche il verde. Sono stati inseriti, infatti, numerosi alberi e piante in vaso, per rendere gli ambienti ancora più ameni.
Anche le camere da letto, di diverse dimensioni e ciascuna dalla spiccata personalità, conservano uno spirito giovane, improntato al senso di raccoglimento, grazie anche all'uso di soffici tappeti (dei brand Godfrey Hirst, Gibbon Group, Birrus Matting) e di finiture in materiali naturali e caldi. L'idea è quella di offrire un approdo sereno, ben inserito nel contesto urbano e al tempo stesso di respiro internazionale.

www.hassellstudio.com

LEGGI ANCHE:

Una forma di ospitalità ibrida all'Aia
Il nuovo hotel Cityhub


di Marzia Nicolini / 15 Aprile 2016
tags:

Hotel , Sydney

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Ristorante o negozio di fiori?

Il ristorante nascosto dai fiori in Cina

Travel

[Interior Decoration]

Cibo e arte al museo

Lo chef Frederik Bille Brahe presenta il cafè creativo Kafeteria

Travel

[Interior Decoration]

Nostalgia australiana a Seoul

Tutto marmi e accenti artistici, il nuovo ristorante Caravan 2.0

Travel

[Interior Decoration]

Bali da sogno

A Bali OMNIA apre un dayclub capace di colpire tutto i sensi

Travel

[Interior Decoration]

Ladurée a Tokyo

India Mahdavi firma il terzo store della pasticceria francese

Travel

[Interior Decoration]

Artisti nei borghi

3 artisti con Airbnb ridanno slancio ai borghi italiani

Travel

[Interior Decoration]

Elogio dell’anticamera

Restyling di un appartamento vista mare a Lerici

Restyling

[Interior Decoration]

Dentro un De Chirico

Apre a Milano uno store sospeso tra leggerezza e materia

Travel

[Interior Decoration]

Hotel di design a Providence

The Dean mette a frutto le idee degli studenti

Travel

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web