ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Restyling a Bologna: una mansarda minimal e funzionale

In un prestigioso palazzo ottocentesco nel cuore della città, un appartamento sottotetto riqualificato con arredi moderni nel segno dell'ottimizzazione degli spazi

Situata in un prestigioso palazzo ottocentesco nel cuore di Bologna, Casa FL è una mansarda ristrutturata nel 2014 nel segno di funzionalità e abitabilità.



Curato dall'architetto Elisa Manelli, il progetto di restyling ha previsto un'ottimizzazione degli spazi, a partire dalle nicchie ricavate per ottimizzare ogni porzione di sottotetto non abitabile e una grande vetrata che mette in comunicazione la zona giorno con il terrazzo, che guarda ai tetti della città.



Lo sviluppo longitudinale della zona living termina con una parete decorata per sovrapposizione di più strati di colore e di cementi pigmentati, ispirata alle tinte esistenti nei vecchi muri del palazzo. Lo stesso decoro, seppur con tonalità diverse, si ritrova nella parete principale della camera da letto, a inquadrare la testata del letto, nella parete attrezzata della zona cucina e nel rivestimento di pareti e pavimento del bagno.



La cucina, disegnata su misura con linee minimali, sfrutta le diverse altezze del soffitto e si separa dalla zona giorno grazie a un sistema di ante scorrevoli che nasconde una porzione di libreria.

Tutti gli arredi fissi a parete, laccati di bianco opaco, assecondano le pendenze e l’architettura della casa fondendosi con i muri.

 Circondato dalle sedute icona Dsw Chair di Vitra in versione bianca, il tavolo da pranzo in rovere massello ricorda un vecchio banco da lavoro da falegname. Un sistema di panche, anch’esse in rovere massello con superficie lavorata a pialla, completa l’arredo fisso della zona giorno, fungendo sia da sedute che da contenimento.

Completa l'interior una serie di elementi in ferro ossidato, a contrasto con le superfici levigate degli arredi laccati. 
Il pavimento in legno rende l'ambiente ancora più caldo e vivibile.

www.elisamanelli.com


di Marzia Nicolini / 21 Ottobre 2015

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Hotel o club esclusivo?

Luci soffuse e atmosfera intima da Room Mate Gerard a Barcellona

hotel

[Interior Decoration]

Design giapponese, colori del Perù

Il nuovo Nobu Dowtonwn progettato da David Rockwell

ristoranti

[Interior Decoration]

Design alle Maldive

Ospiti di Cocoon, il resort di design nel blu dell'Oceano indiano

hotel

[Interior Decoration]

La rivoluzione dell'hotellerie

Patrick Norguet firma il nuovo Okko Hotel di Parigi

hotel

[Interior Decoration]

Luxury per tutti

Il nuovo hotel di Ian Schrager a New York

Hotel

[Interior Decoration]

White Forest

La firma di Tokujin Yoshioka per un negozio di scarpe a Tokyo

negozi di design

[Interior Decoration]

Refettorio felice

Ilse Crawford firma il nuovo spazio londinese del progetto di Bottura

ristoranti

[Interior Decoration]

Lavorare di fantasia

Tokyo incontra New York in un coworking...a Madrid

coworking

[Interior Decoration]

Bellezza imperfetta

Makhno firma una casa minimalista e rustica ispirata al wabi-sabi

casa moderna

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web