ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Restyling di una casa vittoriana, eleganza classica e colori fluo

A Londra lo studio di giovani architetti Undercover Architecture firma un progetto radicale che fonde colori sgargianti e stile retrò

La Tavistock Terrace è un audace progetto di restyling di una classica casa vittoriana, situata in un’area di interesse storico nel nord di Londra, firmato dallo studio Undercover Architecture.
Un’originale operazione di restauro e rinnovamento che ha permesso ai giovani progettisti dello studio londinese, tutti con background che attraversano discipline diverse, di dare sfogo al loro loro lato più vivace, innovativo e anticonformista.

All’interno dell’abitazione sono nati nuovi confortevoli ambienti dall’eleganza classica e dalle tonalità neutre, improvvisamente animati da lampi di colore. Inaspettati acuti rappresentati da alcuni particolari degli elementi d’arredo: dalla cornice dei caminetti alle strutture portanti dei tavoli, dai moderni rubinetti ai profili degli infissi.

Lo stile vittoriano è stato calato in un’inedita dimensione contemporanea, vestito di sgargianti sfumature fluo. Rifiniture dal fascino antico e arredi dalle linee super contemporanee convivono armoniosamente all’interno di una rivoluzionaria formula d’interior, sospesa tra eccessi eighties e garbo fine ‘800.

Il progetto di restauro ha previsto un ampliamento degli ambienti del pianterreno, per far posto a una comoda cucina, una zona pranzo e uno spazio giochi per una famiglia in espansione. Secondo questa logica anche i pavimenti sono stati abbassati per regalare soffitti più alti alle stanze. Anche i piani superiori sono stati resi più ariosi e decorati in modo tale da conciliare stile e comfort. All’esterno, il verde di un piccolo giardino che è stato completamente ripensato per ospitare una mini-piscina, riservata ai momenti di relax.
www.undercoverarchitecture.com


di Francesco Marchesi / 22 Maggio 2016
tags:

restyling , Londra

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Salus Per Aquam

I 5 indirizzi che hanno vinto l'AHEAD Awards quest'anno

Travel

[Interior Decoration]

A Kos l'hotel per le community

Senso di appartenenza e di connessione, i valori di Casa Cook

Hotel

[Interior Decoration]

Pizza revolution

Dry 2, il secondo indirizzo della pizzeria più trendy di Milano

Lifestyle

[Interior Decoration]

The Hoxton apre a Parigi

Apre nel secondo arrondissement l'ultimo nato della catena inglese

hotel di design

[Interior Decoration]

New Age indiana

L’hotel W a Goa fa sua la cultura psichedelica e New Age

Hotel

[Interior Decoration]

Hai portato il ficus?

Un rapporto della Nasa svela quali piante tenere in casa

Lifestyle

[Interior Decoration]

L'hotel più bello di Hong kong

In anteprima il progetto di Foster+Partners per The Murray

Travel

[Interior Decoration]

KIKOiD a Milano

In corso Vittorio Emanuele iI nuovo regno di beauty e del make up

Negozi di design

[Interior Decoration]

Benessere sacro

Un resort a Pushkar, la città santa degli induisti

Travel

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web