ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Nous, il ristorante nascosto dietro un negozio di fiori

Nous Restaurant&Flowers è un locale progettato da 0321 Studio. Anzi, sono due locali in uno.

ristorante-negozio-di-fiori-nous-cina
Courtesy photo: Meat mountain

Nous Restaurant&Flowers è un ristorante nascosto dietro un negozio di fiori.

Lo ha progettato nella città di Dongguan, in Cina, l'agenzia creativa 0321 Studio.

Un ristorante particolare che sorge nella zona della città chiamata Dongcheng District. Arrivando dalla strada, la vetrina di Nous sembra proprio quella di un fiorista. Ma aprendo la porta ci si trova catapultati in un vero e proprio ristorante. 

Il committente aveva chiesto a 0321 Studio di trovare una soluzione visiva per far convivere i due esercizi commerciali nell’unico ambiente di 240 metri quadrati. Una soluzione che fosse anche funzionale ed “emotiva”. 

Per trovarla, il team di 0321 Studio guidato da Buyang Zheng si è domandato se serva davvero riconoscere un ristorante dall’esterno. E come s’intuisce la risposta è stata negativa.  

Per questo dalla strada non è possibile rintracciare alcuna informazione visiva sulla presenza del ristorante Nous: ogni indizio è stato completamente nascosto dietro l'area floreale, rendendo il locale più misterioso, segreto, intrigante.

Leggi anche: Tra surrealismo e freakebana, ecco cosa è successo al bouquet di fiori

La soluzione progettistica è stata quella di inserire il negozio di fiori dentro un cubo trasparente, una appariscente scatola traslucida in vetro colorato, che fa da confine tra l’interno e la strada pubblica.

Come hanno spiegato da 0321 Studio, “il conflitto e l’interferenza ci piacciono di più di una convivenza mediocre e armoniosa”. Per questo il negozio di fiori si impone come sfondo elegante per le cene dei clienti, e come interessante vetrina per i passanti. 

Quando attraversano la soglia, gli avventori del ristorante vedono da vicino questo ambiente che non comunica col resto del locale a due piani, e dove i fiori vengono venduti, esposti e conservati. 

Gli interni del ristorante sono invece realizzati unicamente in terrazzo con grandi aggregati bianchi che riveste muri, pareti e i lunghi sedili abbinati a coperte in pelliccia spessa. La scala rosa che conduce al piano di sopra spezza la monocromia, e riprende il rosa della zona dedicata ai fiori.

0321studio.com


di Roberto Fiandaca / 21 Aprile 2018

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Da terminal ad hotel

Il TWA Flight Center di Eero Saarinen da oggi è un albergo

Travel

[Interior Decoration]

Una piadina a Lione

Masquespacio progetta 40 mq coloratissimi dedicati all'Italia

Travel

[Interior Decoration]

Belgrado cosmopolita

La rinascita della città passa per un hotel di design democratico

Travel

[Interior Decoration]

Colombiana a New York

Ispirazione finca per la seconda sede di Devocion a New York

Travel

[Interior Decoration]

Storia delle cementine

Cuore di sabbia e cemento e un'allure tra stile liberty e decò

Costume

[Interior Decoration]

I colori dell’estate in casa

11 colori con cui dipingere le pareti di casa. Subito

Costume

[Interior Decoration]

Cena in terrazza da Prada

A Milano, il nuovo ristorante nella Torre di Rem Koolhaas

Travel

[Interior Decoration]

Marni arriva a Firenze

Un negozio pop dal tocco industriale, dentro a un palazzo antico

Travel

[Interior Decoration]

Destinazione Grecia

Design hotel e resort: le nuove aperture da provare nel 2018

Travel

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web