ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Rocambolesc, a Girona una gelateria magica in stile industrial

Un negozio firmato Tarruella Trenchs Studio nel quale gastronomia e design reinterpretano la tradizione

rocambolesc-gelateria-girona
© Meritxell Arjalaguer

A Girona, l'interior design della gelateria Rocambolesc sembra uscito da un film di Tim Burton

Mangiare un gelato acquistato nella gelateria Rocambolesc di Girona, Spagna, potrebbe rivelarsi una vera e propria esperienza, gastronomica e non. La visione dei fratelli Roca, maghi nel campo della ristorazione, ha dato vita ad una catena di gelaterie, con sedi anche a Madrid, Barcelona and Platja d'Aro, che grazie ad un design accattivante ammaliano gli accaldati passanti, attirati all’interno del negozio dalla promessa di un momento di ristoro, ma anche di gioia e divertimento.

Rocambolesc è la declinazione più dolce di un impero gastronomico, che vede il ristorante El Celler de Can Roca al numero 1 della classifica 50 Best Restaurant. Per i due fratelli, il cibo stesso è sperimentazione e design, i piatti che escono dalla cucina dimostrano una vera e propria volontà progettuale, che produce, grazie all’accostamento di sapori, colori e profumi, veri e propri capolavori culinari.

Anche qualcosa di semplice come il gelato, diventa, nelle mani del fratello minore Jordi un una piccola opera d’arte. Lo chef affida agli spagnoli Tarruella Trenchs Studio la sfida di far diventare una gelateria non solo un luogo di vendita, ma anche di conoscenza dei processi produttivi, di suggestione e ricordo di un passato rivisto in chiave contemporanea.

Entrare nel negozio è un po’ come addentrarsi nella fantastica Fabbrica di Cioccolato di Willy Wonka, o nei fumetti delle meravigliose macchine del Profesor Franz de Copenhague, un classico spagnolo dal 1930.

La vetrina gioca con l'idea di riprodurre favole per bambini e ricreare le vecchie cornici delle finestre delle gelaterie.

Il ‘ritorno alle origini’ è rappresentato dal ricorrente tema del carretto ambulante, che diventa bancone e seduta per riposarsi durante l’attesa, dalla genuinità dei prodotti, rispecchiati dal naturale legno di quercia e rovere utilizzato per gli espositori, i mobili e il pavimento, dal grande specchio sul quale si possono leggere i gusti, reinterpretazione odierna dei vecchi menù scritti a mano.

La parete di fronte all'ingresso mostra una fantastica macchina industriale colorata, fatta di tubi, luci, spirali, meccanismi.

Il cliente, artefice del proprio destino gastronomico, potrà scegliere un numero infinito di opzioni, ai gusti base associare, praline, biscotti, zucchero, caramello e molto altro, ma quello che lo affascinerà ancor prima del gusto, sarà il movimento della macchina, che una volta preso l’ordine si animerà di luci e anche dal suono.

Tutti gli elementi sono stati progettati per creare un’atmosfera incantata, comprese le scaffalature sospese al soffitto, scatole con meccanismi a forbice o ventilatori che danno un aspetto magico e industriale allo spazio.

SCOPRI ANCHE:
Negozi dal design unico
Design & food a NY
Barberia Royal a Mexico City


di Laura Arrighi / 11 Luglio 2016

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Filosofia dello spazio

Il restyling di un monolocale a Kyoto, giapponese e contemporaneo

restyling

[Interior Decoration]

Vacanze green con vista

Relax, natura e buona cucina, un indirizzo in Tirolo

hotel

[Interior Decoration]

Abitare tra le nuvole

Pareti blu e nascondigli segreti per un appartamento a Taiwan

restyling

[Interior Decoration]

Il loft che non è un loft

Pareti curve e toni caldi: dimenticate tutto quello che sapete sui loft

restyling

[Interior Decoration]

Minimalismo vittoriano

Unire due stili e due atmosfere: a Londra l’esperimento è riuscito

lounge bar

[Interior Decoration]

Un'oasi in città

A Firenze, un salotto open air per la socialità e il relax

negozi di design

[Interior Decoration]

Nido creativo per due

Cork study, uno spazio ecosostenibile per artisti a Londra

edifici ecosostenibili

[Interior Decoration]

Prada apre a Saint Barts

Uno store in stile esotico tipico delle case sudamericane anni '50

negozi di design

[Interior Decoration]

Lo stupore di Marcel Wanders

Un complesso residenziale ispirato agli elementi della natura

edifici ecosostenibili

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web